Home News Assago Ennesimo infortunio sul lavoro: 51enne operaia si amputa un dito

Ennesimo infortunio sul lavoro: 51enne operaia si amputa un dito

L’incidente è avvenuto in una officina metalmeccanica di via Galvani, ad Assago

0

È l’ennesimo infortunio sul lavoro che accade in pochi mesi nel Sud ovest Milanese. Questa volta la vittima è una donna di 51anni che si è amputata un dito mentre era occupata in una officina metalmeccanica di via Galvani 2, ad Assago.

L’incidente è avvenuto questa mattina una decina di minuti prima delle otto. Sconosciute al momento le cause. Secondo alcune fonti di informazione l’operaia aveva appena cominciato il suo turno, quando forse per una distrazione, forse per l’errato funzionamento del macchinario su cui stava lavorando le ha tagliato di netto un dito della mano destra.

Scattato l’allarme, la donna è stata soccorsa dai volontari della Croce Rossa di Buccinasco, che l’hanno trasportata d’urgenza in ospedale, all’Humanitas di Rozzano, dove è stata ricoverata in codice giallo. Il referto parla di “distacco della falangina del secondo dito della mano destra”. Non è chiaro se i medici riusciranno a riattaccarla.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version