Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 05 Luglio 2019 13:11
La novità

Cusago, da settembre apre in Comune il centro prelievi In evidenza

Sarà possibile usufruire del servizio una volta a settimana, dalle 7.30 alle 10, senza bisogno di alcuna prenotazione

Nella foto, il prelievo di sangue da un paziente e nel riquadro, Adriana Vernazza Nella foto, il prelievo di sangue da un paziente e nel riquadro, Adriana Vernazza

Novità sul fronte della salute, a Cusago. A partire da lunedì 2 Settembre sarà attivato, in uno spazio ricavato negli uffici dei Servizi Sociali al piano terra del Comune, in piazza Soncino, un punto prelievi per gli esami diagnostici.

L'ok dell'Ats

Lo ha reso pubblico Adriana Vernazza, consigliere comunale con delega alla salute (oltre che alla cultura), con una quarantennale esperienza nella gestione di strutture ospedaliere. Nei giorni scorsi, tecnici dell’Ats hanno fatto un sopralluogo in comune e dato l’ok alla logistica del nuovo punto.

Senza prenotazione

Sarà possibile usufruire del servizio una volta a settimana, dalle 7.30 alle 10, senza bisogno di alcuna prenotazione. L’ipotesi, però, è che si possa aprire per almeno due giorni alla settimana, il primo per fare gli esami, il secondo per ritirare i referti: dipende da quanta gente lo utilizzerà.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Solo distrazione?
Ciclista cade lungo il Naviglio, trasportato in elisoccorso al Niguarda

Ciclista cade lungo il Naviglio, trasportato in elisoccorso al Niguarda

Quello di questa mattina è il quarto incidente stradale che vede coinvolto dei ciclisti, a Trezzano, in due giorni

Attualità
Buone notizie
I vigili del fuoco salvano un riccio che stava per annegare nel Naviglio

I vigili del fuoco salvano un riccio che stava per annegare nel Naviglio

L’operazione è avvenuta nel tratto del canale al confine tra Buccinasco e Piazzale Negrelli

Attualità
L'alert
Aree giochi non sanificate e non transennate mettono in pericolo la salute di bambini e adulti

Aree giochi non sanificate e non transennate mettono in pericolo la salute di bambini e adulti

La denuncia arriva dalle famiglie che abitano i dintorni del Parco Cabassina al confine tra Corsico e Cesano Boscone: l’amministrazione straordinaria di Corsico non può garantire la sicurezza e l’igienizzazione di alcuni luoghi pubblici che sono lasciati a se stessi