Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 26 Settembre 2018 15:31
La fiera

Cusago dà vita al Festival del Benessere In evidenza

L’appuntamento è per domenica 30 settembre. Sabato 29, invece, l’inaugurazione dell’Oasi naturalistica “La Cavetta”

Espositori in Piazza Castello a Cusago Espositori in Piazza Castello a Cusago

Benessere e ambiente, un binomio indissolubile. Un binomio che questo fine settimana troverà la sua ragion d’essere a Cusago. Infatti, nella piazza e sui prati adiacenti al Castello Visconteo, domenica 30 settembre per tutta la giornata avrà luogo il Festival del Benessere.

Il mercatino

Di cosa si tratta? Di una manifestazione, organizzata dalla Banca del tempo di Cusago, dedicata interamente al Benessere e ai corretti stili di vita tramite diverse discipline. È prevista la presenza di almeno una settantina di espositori per approfondire   yoga, QI gong, shiatsu, tai-chi, riflessologia, posturometria, musica delle piante...  Non mancheranno dimostrazioni pratiche di discipline poco conosciute come Quan ki do. Per tutta la giornata saranno attivi stand di “street food” dove degustare specialità locali e non solo.

La Cavetta

Il Festival sarà preceduto sabato 29 dall’inaugurazione dell’oasi naturalistica “La Cavetta” come “Punto Parco” del Parco agricolo Sud Milano. Il programma prevede alle 15.30 partenza a piedi o in bicicletta dalla piazza del Castello visconteo, alle 16 il 'taglio del nastro' seguito subito dopo da un rinfresco. Sempre alla Cavetta domenica 30 giornata solidale a favore della casa-famiglia Malaika Children, che ospita in Tanzania bambini e ragazzi in difficoltà; durante il pomeriggio mercato di artigianato tanzaniano, musica e balli.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cultura
Il caso del giorno
Jonathan Bazzi, il mondo visto da Rozzano

Jonathan Bazzi, il mondo visto da Rozzano

Crescere da "diverso" nella città alla periferia sud di Milano: è l’ispirazione di “Febbre”, opera prima dello scrittore che ha appena vinto il premio Bagutta. “Torno spesso, qui è rimasto quasi tutto come prima”

Cultura
Il personaggio
Il premio Bagutta giovani al rozzanese Jonathan Bazzi e alla sua “Febbre”

Il premio Bagutta giovani al rozzanese Jonathan Bazzi e alla sua “Febbre”

L’autore racconta gli anni vissuti a Rozzano, un'esistenza difficile, tra la durezza della periferia, la scoperta dell'omosessualità e l'irrompere dell'Hiv

Cultura
Spettacolo sul ghiaccio
Assago, in arrivo “Frozen” con tutta la magia del film Disney

Assago, in arrivo “Frozen” con tutta la magia del film Disney

Lo spettacolo sul ghiaccio andrà in scena al Mediolanum Forum di Assago dal 23 al 26 gennaio, un’occasione  per rivivere una delle storie più emozionanti dedicate ai bambini