Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 04 Ottobre 2017 12:06
il progetto

Polizie locali, allo studio il pattugliamento 24 ore su 24 In evidenza

Una ventina di amministrazioni del Sud ovest Milanese si sono incontrate nel Municipo di Corsico per discutere di sicurezza del territorio e di tempi di attuazione di alcuni progetti

Nell'immagine, un momento della riunione tenuta a Corsico, tra comandanti della polizia locale e amministratori Nell'immagine, un momento della riunione tenuta a Corsico, tra comandanti della polizia locale e amministratori

Ieri, nella sede del municipio di Corsico sindaci, assessori e comandanti dei Comuni che hanno aderito al protocollo sicurezza si sono riuniti e hanno deciso di dare un’accelerata su una serie di progetti in cantiere, tra i quali il pattugliamento 24 ore su 24 del territorio. C’è fermento tra le polizie locali del Sud ovest Milanese. La conferma è arivata proprio ieri. Anche Locate di Triulzi e  Siziano hano aderito alla Convenzione che regola la collaborazione tra  gli agenti di una ventina di comuni. L’obiettivo, come sempre  è il controllo del territorio e la sicurezza dei cittadini.

Interventi in sinergia

“Gli investimenti che ciascuna amministrazione sta facendo – ha sottolineato Filippo Errante -  servano da spunto per rilanciare interventi sinergici. Perché solo così potremo dare risposte concrete ai nostri cittadini”. Le  collaborazioni già sperimentate con Buccinasco e Cesano Boscone – si è convenuto durante l’incontro - sono modelli dai quali partire, individuando soluzioni che permettano di fare dei passi avanti.

24 ore su 24

Uno dei punti di arrivo, dopo le verifiche tecniche e il confronto con le organizzazioni sindacali, è allungare l’orario di servizio e quindi di presidio del territorio. In lista d’attesa, tra gli altri progetti e in un future prossimo, anche la sperimentazione del pattugliamento su tutto l’arco delle 24 ore.

Progetto operativo

“Pensare di arrivare nel breve periodo a un servizio fino alle ore 24 è un obiettivo possibile”. ha garantito l’assessore alla sicurezza di Corsico Sergio Di Giovanni. La riunione si è conclusa con l’assegnazione di un incarico ai comandanti: appronteranno un progetto operativo che sottoporranno alle organizzazioni sindacali per poi chiedere alle diverse giunte la sua approvazione.  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Il caso del giorno
Trezzano, residenti si ribellano alla puzza prodotta da un’azienda farmaceutica

Trezzano, residenti si ribellano alla puzza prodotta da un’azienda farmaceutica

Sono decine gli abitanti del quartiere Boschetto che si sono rivolti in comune affinché intervenga e risolva una situazione che sta diventando insostenibile

Attualità
L'addio
Corsico perde il suo Papa (alto dirigente in Comune)

Corsico perde il suo Papa (alto dirigente in Comune)

Dopo 25 anni di servizio lascia il suo posto e se ne va a Vimercate, uno dei funzionari di lungo corso corsichesi, per alcuni depositario di molti segreti

Attualità
L'indagine
Legambiente boccia Corsico sulla mobilità scolastica

Legambiente boccia Corsico sulla mobilità scolastica

Secondo i dati raccolti, l'avvio dell'anno ha prodotto un aumento del traffico nelle strade di accesso che supera il 100%: il numero di automobili è raddoppiato davanti alle scuole di via Verdi e via Galilei