Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 22 Giugno 2017 09:28
L'incidente

Litiga per una precedenza, 61enne finisce al pronto soccorso

L’episodio è accaduto, attorno alle 22.30, in via Achille Grandi, a Cesano Boscone

L’uomo è stato soccorso e trasportato  all'ospedale San Carlo L’uomo è stato soccorso e trasportato all'ospedale San Carlo

Precedenza o non precedenza. Un alterco che si trasforma in lite. Poi la caduta e la ferita. Infine il ricovero al pronto soccorso dell’ospedale. È questa la sintesi di una serata infuocata dalle temperature. Che probabilmente hanno contribuito a far saltare i nervi a due automobiliti. L’episodio è accaduto, attorno alle 22.30, in via Achille Grandi, a Cesano Boscone.    Un 61enne, dopo aver litigato per motivi di viabilità, è caduto forse perché è sscivolato, forse per un malore, e ha picchiato la testa sull'asfalto.

Le responsabilità

Scattato l’allarme, l’uomo è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa di Buccinasco e un'automedica e trasportato  all'ospedale San Carlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno eseguito i rilievi per accertare eventuali responsabilità.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
La curiosità
Truffatore in trasferta cerca di comprare auto di lusso con assegni falsi

Truffatore in trasferta cerca di comprare auto di lusso con assegni falsi

L’uomo, fornito di assegni circolari falsi e una serie completa di documenti intestati a una persona inesistente, aveva in corso cinque trattative: è stato catturato a Cusago

Cronaca
Lo scontro
Schianto sulla Vecchia Vigevanese, due feriti ricoverati con l’elisoccorso

Schianto sulla Vecchia Vigevanese, due feriti ricoverati con l’elisoccorso

Il frontale tra due auto all’altezza di Fontanarte, a un centinaio di metri dal raccordo per piazza Europa. Secondo il primo allarme dei vigili del fuoco i feriti erano otto, poi il numero  è stato ridimensionato

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Inseguimento a Trezzano, il sindaco ringrazia i carabinieri

Inseguimento a Trezzano, il sindaco ringrazia i carabinieri

Bottero questa mattina si è recato alla Stazione di Trezzano per ringraziare personalmente  il comandante Michele Cuccuru e i militari della Compagnia di Corsico guidata dal capitano Pasquale Puca. Intanto, l'assessore regionale De Corato chiede al sindaco di Milano, Sala, di chiudere i campi Rom