Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 30 Luglio 2020 20:38
Lotta alla microcriminalità

Tenta di strangolare l’anziana che l’ha sorpresa a rubare

La ladra, per garantirsi la fuga, ha aggredito l’ultraottantenne: è stata rinchiusa in una cella di San Vittore

 Questa mattina, poco prima di mezzogiorno, i carabinieri di Corsico hanno arrestato una 51enne, con precedenti penali, e l’hanno accusata di tentata rapina.

La donna era penetrata all’interno di un appartamento al primo piano in Piazza Fratelli Cervi n. 6. Dopo aver messo a soqquadro la casa, si stava impossessando di 1000 euro in contanti. L’avrebbe fatta franca se non fosse stata sorpresa dalla proprietaria dell’appartamento, una pensionata ultraottantenne.

La ladra, per garantirsi la fuga ha aggredito l'anziana e ha tentato di strangolarla. Per fortuna si è fermata prima che potesse causare danni irreversibili. Mentre stava tentando di far perdere le proprie tracce, è stata bloccata per strada, nelle vicinanze del condominio, da un equipaggio di carabinieri arrivati sul posto dopo l’allarme al 112 lanciato dai vicini di casa che avevano sentito la pensionata chiedere aiuto. L’arrestata è stata rinchiusa in una cella di San vittore in attesa dell’udienza di convalida.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti