Seguici su Fb - Rss

Martedì, 16 Giugno 2020 14:11
Il caso del giorno

Tentano di scappare dal luogo di un incidente, due italiani arrestati dai carabinieri

I militari li hanno fermati in via Milano, a Corsico, perché, dopo aver provocato un incidente, stavano fuggendo bordo del proprio veicolo senza prestare soccorso ai feriti

I carabinieri di Corsico hanno arrestato ieri in flagranza di reato (due pirati della strada mancati) due italiani, un uomo di 52 anni e una donna di 27, entrambi residenti a Corsico, con precedenti penali, ritenuti responsabili dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L'arresto è avvenuto dopo che i militari sono intervenuti attorno alle 19,30, in via Milano, sulla nuova Vigevanese, al confine con Buccinasco, per la segnalazione di un incidente stradale con feriti lievi, tra un'auto e uno scooterone. I carabinieri li hanno fermati perché i due forse consapevoli delle proprie responsabilità, stavano fuggendo bordo del proprio veicolo senza prestare soccorso al guidatore dello scooter, sbalzato di sella e finito sull'asfalto. Si tratta di due pirati della strada mancati che tentavano di darsela a gambe sperando di farla franca.

Invece gli è andata male, anzi. Fermati hanno reagito violentemente. Prima di essere bloccati hanno sferrato una serie di calci e pugni in direzione dei carabinieri. Poi sono stati accompagnati in caserma,  Dove sono stati arrestati e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa di rito direttissimo come disposto dall'autorità giudiziaria. Il ferito, invece, soccorso dalla croce rossa di Buccinasco, è stato trasportato in codice verde al san Carlo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Ci risiamo
Corsico: rissa nella notte in piazza del Ponte, un ferito ricoverato al san Carlo

Corsico: rissa nella notte in piazza del Ponte, un ferito ricoverato al san Carlo

Protagonisti, si fa per dire, un gruppo di extracomunitari, secondo le notizie raccolte di origini marocchine

Cronaca
Tragedia sfiorata
Infortunio sul lavoro a Trezzano: due operai ustionati dall’olio bollente

Infortunio sul lavoro a Trezzano: due operai ustionati dall’olio bollente

L’incidente è avvenuto poco prima delle sedici in una officina meccanica. Le condizioni di uno dei feriti sono apparse gravi, tanto che è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso

Cronaca
Lotta allo spaccio
Va con il compagno a spacciare droga e lascia i figli soli in casa: 29enne denunciata per abbandono di minore

Va con il compagno a spacciare droga e lascia i figli soli in casa: 29enne denunciata per abbandono di minore

Si tratta di una bambina di dieci anni che ha anche un braccio ingessato e di un bimbo di due