Seguici su Fb - Rss

Martedì, 02 Giugno 2020 09:53
La rissa

Lite nella notte tra maghrebini: uno finisce all’ospedale in codice giallo

L’aggressione è scattata ieri sera attorno alle 11 in via Milano a Corsico. Le difficili indagini dei carabinieri

Ancora una volta Corsico è lo scenario di una rissa scoppiata tra alcuni extracomunitari che hanno deciso di regolare i loro conti in sospeso. Questa volta per fortuna non sono apparse armi, ma sull’asfalto è rimasto uno di loro che, soccorso, è stato ricoverato in codice giallo all’ospedale san Carlo.

La rissa

L’aggressione, così viene classificato l’episodio dal centro di controllo del 118, è scattata poco prima delle 23 di ieri notte in via Milano, all’altezza del numero 25, nelle immediate adiacenze del parco Pozzi- Ginori. Non è chiaro in quanti si siano affrontati, in quattro o cinque, secondo alcuni testimoni, qualcuno in più secondo altri.

La fuga

Sconosciuto, per il momento anche il motivo. I carabinieri della compagnia di Corsico, allertati da alcuni passanti, al loro arrivo non hanno trovato nessuno dei protagonisti della rissa (scappati al primo risuonare di sirene), tranne il ferito. Il quale è stato soccorso e trasportato al San Carlo, dove i sanitari, dopo averlo visitato, lo hanno ricoverato in codice giallo.

Cocci di bottiglia

Come detto, quello di ieri non è il primo episodio che vede protagonisti alcuni extracomunitari che circolano nel corsichese. Poco meno di un anno fa, in una rissa in piazza Libertà rimase ferito un ragazzo di origini cubane. L’arma utilizzata: cocci di bottiglia. Su quell'episodio, come su quello di ieri notte, le difficili indagini dei carabinieri. Trattandosi di solito di regolamento di conti tra connazionali spesso senza permesso di soggiorno, o liti scoppiate per futili motivi, di testimonianze dirette se ne trovano ben poche. 

Il replay

Alle 3 di questa mattina, poi, in via san Adele dii fronte al numero 24, c'è stata una nuova aggressione. Questa volta all'arma bianca. Non si sa se l'episodio è collegato a quello della notte. Un 35enne è rimasto ferito leggermente da un fendente tiratogli con un coltello. Ha riportato una ferita superficiale che ha richiesto le cure dei sanitari che lo hanno trasportato in codice verde al San Paolo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
“Lavagna pulita”: sono almeno otto le rapine della banda corsichese

“Lavagna pulita”: sono almeno otto le rapine della banda corsichese

I malviventi non disdegnavano estorsioni ai danni di commercianti della zona, ricettazioni, lesioni, furti e compravendita di armi. L'elenco delle rapine e il video dei "colpi"

Cronaca
Lotta alla criminalità
“Lavagna pulita”, blitz dei carabinieri per ripulire il quartiere di Corsico

“Lavagna pulita”, blitz dei carabinieri per ripulire il quartiere di Corsico

Arrestati i membri di una banda composta da pregiudicati italiani che avevano come base logistica il quartiere di edilizia popolare corsichese

Cronaca
Lo scontro
Cesano: auto contro auto, due giovani ricoverati in ospedale in codice giallo

Cesano: auto contro auto, due giovani ricoverati in ospedale in codice giallo

L’incidente è avvenuto in via Milano attorno alle 20 di ieri sera