Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 26 Marzo 2020 16:31
Il caso del giorno

Corsico: minaccia due donne con un coltello, scatta la caccia dei carabinieri

Uno straniero con problemi mentali sarebbe il protagonista di due episodi accaduti tra via Monti e via San Adele

Ha avvicinato le poche persone in giro per Corsico e minacciandole con un coltellaccio ha chiesto loro di consegnargli telefonini e soldi. Avrebbe preso di mira in modo particolare due donne, altre le avrebbe solo minacciate verbalmente, ma non gli sarebbe andata bene. La maggior parte lo avrebbe mandato a quel paese.

Caccia all'uomo

È accaduto questa mattina in centro città, tra via Monti e via San Adele. Lanciato l’allarme è subito scattata la caccia all’uomo da parte dei carabinieri che hanno inviato alcune pattuglie. Sino a questo momento, l’uomo (sembra uno straniero con evidenti problemi mentali) è riuscito a sfuggire ai suoi inseguitori, ma dal Comando di Corsico fanno sapere che  presto dovrebbe cadere nella rete tesa dai militari.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Il boss evade dagli arresti domiciliari e dopo il processo ritorna a casa sua

Il boss evade dagli arresti domiciliari e dopo il processo ritorna a casa sua

La decisione è stata presa in attesa che l’Autorità di vigilanza non si esprimerà sulla sua condotta

Cronaca
Il caso del giorno
Terrorismo islamico, arrestato questa notte 30enne italiano che faceva propaganda per l’Isis

Terrorismo islamico, arrestato questa notte 30enne italiano che faceva propaganda per l’Isis

L’indagato, residente nell'hinterland milanese, utilizzava Internet e i social media per condividere immagini e documenti audio/video che esaltano le azioni violente del “Daesh”…
Cronaca
Lotta alla criminalità
Trezzano, catturata la banda che aveva fatto esplodere il bancomat della Banca Mantovana

Trezzano, catturata la banda che aveva fatto esplodere il bancomat della Banca Mantovana

L’operazione della Polizia mette fine all’attività di un clan di criminali con aveva base nei campi nomadi di via Chiesa Rossa e via Martirano