Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 20 Febbraio 2020 11:56
Rinchiuso a San Vittore

Sudamericano arrestato a Corsico per tentato omicidio

La lite tra aggressore e aggredito era scaturita per futili motivi: entrambi volevano assicurarsi un posto letto all'interno di un appartamento

L’altra sera, a Corsico, i carabinieri al comando del maresciallo Varamo, hanno arrestato un 20enne originario di El Salvador, con precedenti penali, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora. L’accusa nei suoi confronti è: tentato omicidio. È stato rinchiuso in una cella di san Vittore.

Sponsorizzato da:

L'aggressione

La settimana scorsa, il giovane, mentre si trovava in un appartamento in via Galilei, a Corsico, aveva aggredito armato con un coltello da cucina, un ragazzo di 27 anni di origini brasiliane, colpendolo al torace con diversi fendenti. Esaurito l'assalto, si era dileguato subito dopo a piedi per le vie limitrofe, sperando fdi far perdere le proprie tracce.

Il covo

Scattato l'allarme e individuato il luogo in cui si era nascosto grazie ad alcuni testimoni, i carabinieri hanno recuperato e sequestrato il coltello con una lama di 22 centimetri (nella foto), utilizzato per aggredire il brasiliano. Che, soccorso da personale del 118, era stato trasportato in codice rosso presso ospedale San Carlo di Milano.

Futili motivi

La vittima del salvadoregno non ha corso pericolo di vita. I medici hanno valutato le sue ferite all'emitorace sinistro e alla zona ascellare destra, con prognosi di 20 giorni. Le indagini dei carabinieri hanno permesso poi di scoprire che la lite tra i due era scaturita per futili motivi: entrambi volevano assicurarsi un posto letto all'interno di un appartamento.

Seguici sulla nostra pagina facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Rozzano: gelataio appartenente a una banda di latinos arrestato dai carabinieri

Rozzano: gelataio appartenente a una banda di latinos arrestato dai carabinieri

Il giovane era latitante dal 2013, dopo l’emissione di un ordine di cattura emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Milano

Cronaca
L'incidente
Tangenziale ovest: cade dalla moto, 41enne ricoverato in ospedale

Tangenziale ovest: cade dalla moto, 41enne ricoverato in ospedale

Per cause ancora in corso di accertamento, l’uomo ha perso il controllo della sua motocicletta ed è caduto rovinosamente sull’asfalto

Cronaca
Omissione di soccorso
Si ubriaca con un amico e non lo soccorre quando si sente male, denunciato

Si ubriaca con un amico e non lo soccorre quando si sente male, denunciato

Un 45enne pregiudicato italiano, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Humanitas di Rozzano, dopo una serata trascorsa a bere alcoolici