Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 17 Febbraio 2020 13:43
La retata

Rave party in via Kuliscioff, 32 giovani denunciati a piede libero

Tra i partecipanti al raduno è stato identificato anche un 17enne successivamente riaffidato ai genitori

Nella notte tra sabato e domenica, al confine con Corsico e Cesano Boscone, all’interno di un immobile dismesso attualmente gestito da una società privata, in via Kuliscioff 22 a Milano, si è svolto un rave party non autorizzato che è stato interrotto dalla Polizia di Stato.

Sponsorizzata da:

 

Indagati

Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Digos e diverse volanti della Questura di Milano. Dopo l’identificazione di tutti i presenti, avvenuta con il supporto della Polizia Scientifica e degli agenti del III Reparto Mobile, 31 persone sono state indagate a piede libero. Inoltre, gli agenti hanno sequestrato un furgoncino con il materiale audio per il rave. Tra i partecipanti è stato identificato anche un 17enne successivamente riaffidato ai genitori.

Droga e rock 'nroll

Un marocchino di 31 anni, irregolare sul territorio nazionale, con precedenti per reati in materia di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, è stato trasportato dal 118 all’Ospedale San Carlo. Dimesso con due giorni di prognosi per abuso di sostanze alcooliche, è stato accompagnato in Questura per i successivi adempimenti. Durante i controlli dell’area utilizzata per il rave, sono state ritrovate e sequestrate pasticche di ecstasy, francobolli di presunti acidi e 3 dosi di marijuana.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Operazione anti-trafficanti
Maxi sequestro di droga sulla Tangenziale: bloccato un tir con con 350 chili di hashish

Maxi sequestro di droga sulla Tangenziale: bloccato un tir con con 350 chili di hashish

La polizia ha arrestato un autotrasportatore spagnolo che stava viaggiando in direzione di Torino. La droga era nascosta dietro una paratia di metallo

Cronaca
Il caso del giorno
Notizie dell’altro mondo: fingono un malore per derubare un’anziana donna che li soccorre

Notizie dell’altro mondo: fingono un malore per derubare un’anziana donna che li soccorre

La Polizia di Stato ha arrestato tre pluripregiudicati e li ha accusati di furto aggravato in concorso ai danni di una signora di 78 anni

Cronaca
Tragedia evitata
Incidente a Rozzano: nonno protegge con il proprio corpo il nipotino

Incidente a Rozzano: nonno protegge con il proprio corpo il nipotino

Entrambi sono stati investiti da un’auto mentre attraversavano le strisce pedonali poste a poca distanza dal distributore di carburante