Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 03 Febbraio 2020 16:54
L'incidente

Corsico: ha un malore in auto, 65enne ricoverata in codice giallo

L’incidente è accaduto attorno alle 14,45 all’incrocio della Nuova Vigevanese con viale della Resistenza alla periferia ovest della città

Ha avuto un malore e ha perso il controllo della sua auto. Che ha continuato la sua corsa e prima di fermarsi ha abbattuto alcuni pali della segnaletica e divelto cartelloni pubblicitari. È accaduto attorno alle 14,45 all’incrocio della Nuova Vigevanese con Viale della Resistenza, a Corsico.

Sponsorizzato da:

Il malore

A quell’ora, una donna di 65 anni si trovava alla guida della sua auto mentre, secondo alcuni testimoni, si apprestava a svoltare sulla Nuova Vigevanese. All’improvviso ha avuto un malore che le ha fatto perdere il controllo dell’auto. Probabilmente è svenuta.

Vicino al semaforo

Senza più guidatrice, la vettura ha proseguito la sua corsa abbattendo tutto quello che ha incontrato nella sua corsa: segnaletica stradale e cartelloni pubblicitari. Solo per fortuna sulla sua strada non ha incrociato pedoni o passanti. L’incrocio, in quel tratto è regolato da un semaforo.

Codice giallo

Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Corsico e un’autoambulanza. La donna è stata soccorsa. Le sue condizioni sono apparse serie, tanto che è stata ricoverata in codice giallo all’ospedale San Carlo, a Milano.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il blitz
Droga, soldi e una pistola in un appartamento disabitato al Giambellino

Droga, soldi e una pistola in un appartamento disabitato al Giambellino

Trovati in una casa Aler al confine con Corsico oltre dieci chili di stupefacenti, un revolver e una ricetrasmittente collegata con la polizia

Cronaca
Il caso del giorno
Coronavirus: sciacalli mettono in piedi la truffa del test di positività 

Coronavirus: sciacalli mettono in piedi la truffa del test di positività 

Malviventi con addosso le divise della Croce Rossa con la scusa del test si introducono nelle case per derubarle: nel mirino anziani e persone sole

Cronaca
la paura del contagio/2
Coronavirus: la Regione ordina la chiusura di tutte le scuole e luoghi di aggregazione

Coronavirus: la Regione ordina la chiusura di tutte le scuole e luoghi di aggregazione

Sospese le manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, gli eventi e ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato. Istituito un numero verde regionale coronavirus 80089454