Seguici su Fb - Rss

Domenica, 13 Ottobre 2019 14:11
La scomparsa

E’ morto Manuel Frattini, il divo italiano del musical: era di Corsico

L'artista, nato 54 anni fa, si trovava a Milano per fare quello che più amava nella vita: la spettacolo

Nella foto, Manuel Frattini, morto a Milano a 54 anni Nella foto, Manuel Frattini, morto a Milano a 54 anni

 E' morto improvvisamente ieri sera a Milano Manuel Frattini, danzatore, cantante e attore teatrale, il divo italiano del musical. Frattini ha avuto un malore che gli ha provocato un arresto cardiaco irreversibile, nonostante i soccorsi tempestivi dei presenti e del personale medico chiamato immediatamente.

sponsorizzato da:

La serata di beneficenza

L'artista, nato a Corsico 54 anni fa, deve il suo successo a ruoli come Pinocchio, Peter Pan e Robin Hood. Si trovava a Milano per fare quello che più amava nella vita, il musical: aveva voluto essere presente, insieme ad altri performer, ad una serata di beneficenza. Era felice e circondato da tutti gli amici e colleghi più cari.

La carriera

 Dopo aver mosso i primi passi come primo ballerino e coreografo in numerose produzioni Rai e Mediaset, Manuel inizia a farsi notare nel 1991, quando viene chiamato dalla Compagnia della Rancia, diretta da Saverio Marconi, per interpretare il ruolo di Mike Costa nel musical 'A Chorus Line'. Nella stagione 1996/1997 ricopre il ruolo di Cosmo Brown in 'Cantando sotto la pioggia'. La consacrazione arriva nella stagione 1998/1999 con il musical 'Sette spose per sette fratelli', nel quale interpreta, al fianco di Raffaele Paganini e Tosca, il ruolo di Gedeone.

Con Christian De Sica

Le stagioni 1999/2000 e 2000/2001 lo vedono dividere il palcoscenico con Christian De Sica, Lorenza Mario, Monica Scattini e Paolo Conticini nel fortunato 'Tributo a George Gershwin - Un Americano a Parigi', con la regia e le coreografie di Franco Miseria. Contemporaneamente realizza un piccolo sogno: debuttare come protagonista assoluto in un musical inedito, 'Musical, Maestro!', coreografato e diretto da Fabrizio Angelini e ideato da lui stesso in collaborazione con Angelini e Giovanni Maria Lori.

Il premio

Nel 2016 ha vinto il prestigioso Premio Flaiano per la sezione Musical. Accanto alla sua attività di performer, Manuel Frattini si è dedicato all'insegnamento, tenendo corsi di perfezionamento e stage nelle più prestigiose Accademie italiane. Nella stagione 2017/2018 è tornato a interpretare il musical Robin Hood, con la regia di Mauro Simone, accanto a Fatima Trotta nel ruolo di Lady Marian. Nella stagione 2018/2019 è stato protagonista del musical 'Priscilla' nel ruolo di Bernadette.

SEguici sulla nostra pagina Facebook

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La querelle
Trezzano, la lotta al gioco d’azzardo può attendere

Trezzano, la lotta al gioco d’azzardo può attendere

Chiesta l’adozione di tecnologie grazie alle quali è possibile monitorare in tempo reale i tempi di apertura e utilizzo delle “slot machine”, ma la mozione è stata rinviata

Attualità
L'occasione
Cogli un'opportunità: lavora con noi

Cogli un'opportunità: lavora con noi

Selezione riservata a laureati o neolaureati residenti nei comuni di Assago, Buccinasco, Cesano, Corsico, Cusago, Rozzano e Trezzano

Attualità
Il finanziamento
Corsico:  la Regione stanzia 234mila euro per la messa in sicurezza  ponte di viale Liberazione

Corsico: la Regione stanzia 234mila euro per la messa in sicurezza ponte di viale Liberazione

Lo ha deciso il Consiglio durante la seduta che oggi ha approvato l’assestamento del bilancio regionale