Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 22 Luglio 2019 09:15
Violenza domestica

Picchia con calci e pugni la moglie, arrestato un 33enne ecuadoregno

L’uomo che ha precedenti penali, da qualche anno abita a Corsico con un regolare permesso di soggiorno ed è sposato con una sua connazionale

Nella foto l'arresto del responsabile di una violenza domestica Nella foto l'arresto del responsabile di una violenza domestica


È recidivo l’ecuadoregno di 33 anni arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri di Corsico. I militari lo hanno sorpreso mentre picchiava con calci e pugni la moglie trentenne che gli ha dato due figli. Su di lui, infatti, pende già un procedimento penale per gli stessi reati. Ecco la cronaca…

PUBBLICITA'


Due figli piccoli

La sua è una storia di violenze familiari come purtroppo ce ne sono molte. L’uomo che ha precedenti penali, da qualche anno abita a Corsico con un regolare permesso di soggiorno ed è sposato con una sua connazionale. La coppia ha due figli, uno di sei, l’altro di due anni.

La segnalazione

Ieri, dopo la segnalazione dei vicini di casa allarmati dalle urla della donna, i carabinieri sono intervenuti nella loro abitazione  e hanno sorpreso l’uomo mentre picchiava con calci e pugni la moglie. Non solo. Accecato dalla sua furia  stava danneggiando gli arredi dell’appartamento ed i cellulari della donna. Testimoni della sua violenza, i figli.

Recidivo

Scattate le manette attorno ai suoi polsi, l’ecuadoregno è stato rinchiuso in una cella di San Vittore in attesa che venga processato. Dagli accertamenti è risultato che ha già pendente un procedimento penale per lo stesso reato. Intanto la moglie ha rifiutato qualsiasi assistenza sanitaria.

Seguici sulla nostra pagina Facebook
 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'incidente
Amputata a un 16enne una falange del piede mentre è nell’azienda del padre

Amputata a un 16enne una falange del piede mentre è nell’azienda del padre

È accaduto in una officina meccanica che sorge in via Fleming, a Trezzano, al quartiere Boschetto, a poca distanza dalla Rimaflow

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Cesanese di 36 anni in manette per spaccio di cocaina

Cesanese di 36 anni in manette per spaccio di cocaina

I carabinieri lo hanno sorpreso in via Pasubio mentre cedeva a un suo cliente una dose di cocaina

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Corsico, in manette marito e moglie per spaccio di cocaina

Corsico, in manette marito e moglie per spaccio di cocaina

La coppia di coniugi abitava in via Copernico. L’accusa nei loro confronti è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti