Seguici su Fb - Rss

Sabato, 04 Maggio 2019 11:21
Lo scippo

Corsico: borseggiatore 70enne arrestato per furto ai danni di un 83enne

Di origini cilene, con una complice, ha distratto la vittima con la scusa di ripulirgli la giacca e poi gli ha sfilato il portafogli

L'arreso è avvenuto in via Gigli a Corsico L'arreso è avvenuto in via Gigli a Corsico

Il borseggiatore ha settant’anni, è un pluripregiudicato di origini cilene ed è residente a Milano. La mancata vittima ha ottantatre anni e, grazie all’intervento dei carabinieri, ha evitato di essere scippato del portafoglio con circa mille e seicento euro che aveva appena ritirato dalla sua banca.

La complice

È accaduto ieri pomeriggio, a Corsico, in via dei Gigli. Qui una pattuglia di militari impegnata in operazioni di contrasto di “delitti in danno di anziani” ha arrestato il borseggiatore il flagranza di reato. L’uomo, con l’aiuto di una complice di cui non si conoscono ancora le generalità, aveva appena sfilato il portafogli dell’ottantatreenne.

Il testimone

L’agguato era ben orchestrato. La complice ha distratto la vittima con la scusa di pulirgli la giacca, il borseggiatore ha rubato il portafogli. I maneggi dei due non sono sfuggiti a un testimone che ha  avvertito i carabinieri. I due sono stati bloccati e arrestati. L’accusa nei loro confronti è di furto con destrezza. processato per direttissima, il giudice ha convalidato il fermo e applicato gli arresti domiciliari.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Spacciava droga agli arresti domiciliari, beccato dai carabinieri di Rozzano

Spacciava droga agli arresti domiciliari, beccato dai carabinieri di Rozzano

Il pusher aveva nascosto nel locale lavanderia, tra il bucato da lavare, una decina di grammi di cocaina

Cronaca
Violenza sulle donne
Colpisce la moglie a calci e pugni: rinchiuso nel carcere di San Vittore

Colpisce la moglie a calci e pugni: rinchiuso nel carcere di San Vittore

I carabinieri di Corsico sono arrivati in via II Giugno grazie a una segnalazione al 112. L’uomo non è nuovo a queste “imprese”

Cronaca
L'incidente
Via Gonin, auto contro bus: sei feriti (due sono bambini), una donna è grave

Via Gonin, auto contro bus: sei feriti (due sono bambini), una donna è grave

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra via Pietro Giordani e via Gonin, al confine con Corsico, alle 8 di questa mattina