Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 03 Aprile 2019 11:44
Il caso del giorno

Topi invadono Parco della Resistenza, al via un intervento di pulizia straordinario

Nonostante le esche, i roditori non cadono nelle trappole e si stanno moltiplicando all’infinito provocando seri problemi di igiene

I topi del Parco Resistenza, a Corsico, non cadono nelle trappole I topi del Parco Resistenza, a Corsico, non cadono nelle trappole

I topi si sono fatti furbi. Invece di mangiare le esche messe per attirarli in trappola, preferiscono pasteggiare con il cibo che i frequentatori del Parco della Resistenza, a Corsico, lanciano ad anatre, uccelli selvatici, pesci e fauna varia. Almeno questa è la motivazione con la quale si tenta di spiegare la diffusione di centinaia di roditori all’interno dell’area.

Il sopralluogo

Per questo motivo, dopo le segnalazioni di alcuni cittadini e  un sopralluogo dell'ufficio tecnico corsichese, che hanno verificato si tratti di un vero e proprio allarme, è stato pianificato un intervento straordinario: domani, giovedì 4 aprile, nel corso di una riunione già programmata con Amsa, verrà concordata la pulizia dell’intero parco, con la rimozione di tutti gli scarti di cibo presenti.

Gli altri provvedimenti

Non sarà l’unico provvedimento preso per contrastare il fenomeno. é stato deciso di inibire l'accesso al laghetto e dato mandato alla polizia locale di eseguire controlli specifici per sanzionare chi darà da mangiare agli animali selvatici, senza rispettare lo specifico divieto indicato su un cartello posizionato nell'area.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'appuntamento
Non solo social, Trezzano lancia un programma di educazione ai nuovi media

Non solo social, Trezzano lancia un programma di educazione ai nuovi media

Appuntamento domani al centro Expo tra incontri con alcuni professionisti della comunicazione, un laboratorio di fotografia e uno di giornalismo

Attualità
L’incontro
Carlo Cottarelli: “Ci lamentiamo dei politici, però siamo noi a eleggerli”

Carlo Cottarelli: “Ci lamentiamo dei politici, però siamo noi a eleggerli”

Il noto economista, ospite mercoledì sera delle parrocchie corsichesi, ha elencato le ricette per far ripartire il Paese

Attualità
La vertenza sindacale
Trezzano, tregua “armata” tra dipendenti e Comune firmata in Prefettura

Trezzano, tregua “armata” tra dipendenti e Comune firmata in Prefettura

Sottoscritto un documento finale con la sintesi di quanto, secondo i rappresentanti dei lavoratori, non funziona all’interno del palazzo di via IV Novembre, e delle promesse  di porvi un rimedio da parte di segretario comunale e forze politiche