Seguici su Fb - Rss

Martedì, 02 Ottobre 2018 14:44
Lotta alla droga

Pusher torinese in trasferta, arrestato a Corsico

L’uomo fermato in un bar di via Resistenza era in possesso di sei involucri di cocaina

Dopo la sua identificazione, lo spacciatore è stato rinchiuso in una cella di sicurezza Dopo la sua identificazione, lo spacciatore è stato rinchiuso in una cella di sicurezza

Non è ancora chiaro se è un pendolare dello spaccio o se la sua cattura è stata un incidente di percorso.  Fatto sta che questa mattina, i carabinieri del nucleo radiomobile di Corsico hanno arrestato un cinquantatreenne di origini marocchine, residente a Torino.

Cocaina

L’uomo che ha già dei precedenti penali in tema di spaccio di sostanze stupefacenti è stato notato mentre si muoveva “con fare circospetto” nelle immediate vicinanze di un bar di via Resistenza. Fermato dai militari è stato perquisito. Nelle sue tasche, i militari hanno trovato sei involucri di cocaina e del contante, frutto, secondo gli investigatori della sua attività di spacciatore. Dopo la sua identificazione, è stato rinchiuso in una cella di sicurezza.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Cronaca
Radiografia criminale
‘Ndrangheta e mafia: i clan del Sud Ovest fotografati dalla Direzione Investigativa antimafia

‘Ndrangheta e mafia: i clan del Sud Ovest fotografati dalla Direzione Investigativa antimafia

Buccinasco, Corsico, Cesano, Trezzano: nessun comune sfugge alla presenza della criminalità organizzata. Le lotte e le alleanze per espandersi oltre il territorio

Cronaca
Il caso del giorno
“Affaire Ikea”, scendono in campo i sindacati

“Affaire Ikea”, scendono in campo i sindacati

Come era prevedibile, scoppia la polemica tra i rappresentanti dei lavoratori e direzione dell’azienda sul “metodo” adottato per comunicare ai dipendenti i provvedimenti disciplinari

Cronaca
Violenza sulle donne
Aggredisce l’ex convivente al mercatino, stalker arrestato dai carabinieri

Aggredisce l’ex convivente al mercatino, stalker arrestato dai carabinieri

L’uomo è il destinatario di un provvedimento, emesso lo scorso novembre dal Tribunale di Milano, che gli vieta di avvicinarsi alla donna