Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 18 Luglio 2018 12:48
Sliding doors

Pennati eredita la carica e si siede sulla poltrona di vicesindaco

La sua nomina ha fatto storcere il naso ad alcuni esponenti della maggioranza che sostiene la giunta Errante, a Corsico

Nella foto, Amos Pennati assessore allo sport del comune di Corsico e, da qualche giorno, anche vicesindaco Nella foto, Amos Pennati assessore allo sport del comune di Corsico e, da qualche giorno, anche vicesindaco

È Amos Pennati, 35 anni, già assessore allo sport e alle politiche giovanili, il nuovo vicesindaco di Corsico. Prende il posto di Silvia Scurati, eletta lo scorso 4 marzo alla Regione Lombardia. Pennati nei giorni scorsi ha sottoscritto la delega che gli attribuisce la nuova carica e, nonostante l’insediamento avverrà il prossimo settembre,  sostituirà il sindaco Errante nelle sue funzioni, non appena il  primo cittadino corsichese partirà per le vacanze.

Bilancio vacante

Pennati, assessore in quota Lega, era il braccio destro della Scurati, ma non assumerà le sue deleghe al Bilancio perché in quel ruolo manca ancora il nome di un personaggio che abbia le qualifiche per ricoprirlo, nome che sarà indicato da via Bellerio. L’indicazione però tarda ad arrivare, visto che sono già trascorsi un paio di mesi dalla rinuncia dell’ex vicesindaco. Si tratterà di una donna per rispetto delle quote rosa, ma su chi sia regna il mistero.

Naso storto

La nomina di Pennati ha fatto storcere il naso ad alcuni esponenti della maggioranza che sostiene la giunta Errante. Soprattutto tra le fila di Forza Italia. Secondo Giacomo di Capua, infatti, Pennati non sarebbe all’altezza del compito, perché “le sue capacità di comunicazione sono davvero limitate”.

La replica

Pennati dal canto suo risponde alle critiche sottolineando come la sua nomina sia stata “condivisa dall’intera maggioranza” e che dopo un anno di lavoro in prima linea come assessore è “orgoglioso di quanto ha realizzato sin ora” (la Festa dello sport che sarà replicata a partire dal prossimo 15 settembre).

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by:

1 commento

  • Link al commento Giacomo Di Capua Giovedì, 19 Luglio 2018 16:26 inviato da Giacomo Di Capua

    TEmo, in un discorso più complesso, di essere stato poco chiaro.
    In realtà ho espresso la probabilità che si trattasse di una notizia confusa poiché non vi erano notizie in maggioranza.
    Di conseguenza pensavo si trattasse dell' incarico temporaneo di Sindaco d' agosto, così come capito' a me quando ero in carica.
    Dichiaro quindi la mia stima nei confronti di Amos Pennati.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Settembre da bollino rosso
Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Corsico, due consiglieri di FI chiedono una verifica di maggioranza

Si preannuncia un settembre da bollino rosso sul fronte politico corsichese, animato da turbolenze e giochi di potere mai quietati

Politica
Dopo l'assoluzione
La rinascita dell’ex assessore Osnato: da imputato a deputato

La rinascita dell’ex assessore Osnato: da imputato a deputato

L’ex titolare del Bilancio e della Sicurezza Urbana del comune di Trezzano, dopo sette anni vissuti con sul capo, l’accusa di aver manipolato una gara di appalto per la manutenzione del verde, una volta assolto è stato eletto in Parlamento

Politica
La guerra tra correnti
Politica a Corsico, un giallo alla Agatha Christie

Politica a Corsico, un giallo alla Agatha Christie

A una settimana dalla conclusione dell’ultimo consiglio comunale e dallo spettacolo offerto da Forza Italia e alleati, non accennano a placarsi le polemiche su motivi e retroscena che hanno portato al “tutti contro tutti” manifestatosi durante la serata