Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 18 Luglio 2018 11:54
Lotta alla microcriminalità

Rapinatori seriali di farmacie a Corsico, il Gip conferma gli arresti

In carcere sono finiti un uomo di 38 anni e la sua compagna di 29. I due sono accusati di essere gli autori di quattro assalti avvenuti tra maggio e aprile scorso

I due sono accusati di essere gli autori di tre rapine e una tentata rapina avvenute tra maggio e aprile scorso I due sono accusati di essere gli autori di tre rapine e una tentata rapina avvenute tra maggio e aprile scorso

Avevano assaltato tre farmacie e un’agenzia di scommesse, tutti esercizi commerciali aperti a Corsico. Questa mattina la loro carriera di rapinatori seriali si può dire che sia definitivamente conclusa perché i carabinieri del Nucleo operativo gli hanno notificato in carcere, su ordine del Gip del tribunale di Milano, la conferma del mandato di arresto. I due erano già richiusi in una cella di San Vittore.

Bonny & Clyde

Si tratta un uomo di 38 anni e la sua compagna di 29. I due sono accusati di essere gli autori di tre rapine e una tentata rapina avvenute tra maggio e aprile scorso, le prime tre ai danni delle farmacie "Dante", "San Adele" e "Privata internazionale", la quarta ai danni di Planet win.

Maggio fatale

La conferma dell'arresto è avvenuto al termine di indagini scattate subito dopo il fermo avvenuto lo scorso 10 maggio, quando furono sorpresi in flagranza di reato mentre si trovavano a bordo di uno scooter. I due avevano appena assaltato una farmacia armati di una pistola giocattolo e nascosti da caschi da motociclisti.

Le indagini

La decisione del Gip di confermare il loro soggiorno in prigione è stata presa dopo che il magistrato inquirente ha ascoltato i testimoni e le vittime delle rapine, ha visionato i filmati di quelle giornate e sequestrato gli indumenti e i caschi. Alla fine si è convinto di avere tra le mani i responsabili e ha mandato i carabinieri a notificare la sua decisione.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Al Tribunale del riesame
Tangenti, per i pm Tatarella deve restare in carcere: indagini in corso

Tangenti, per i pm Tatarella deve restare in carcere: indagini in corso

La difesa dell’ex commissario di Forza Italia a Corsico ha chiesto la libertà del suo assistito al Tribunale del riesame, contrari i Pm

Cronaca
L'inchiesta
Tangenti in Lombardia, scarcerato Di Pierro, il braccio destro di D'Alfonso

Tangenti in Lombardia, scarcerato Di Pierro, il braccio destro di D'Alfonso

Il “ragioniere” ha chiarito i meccanismi delle mazzette che il suo capo distribuiva in tutta la regione

Cronaca
La ricerca
Adolescente di Assago scomparso da 4 giorni, il disperato appello della madre

Adolescente di Assago scomparso da 4 giorni, il disperato appello della madre

Il ragazzo è alto un metro e settanta e pesa una cinquantina di chili. Ha i capelli castani ricci, tagliati corti, gli occhi verdi