Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 16 Luglio 2018 17:47
Interventi edilizi

Scuole a Corsico: la Salma e la Copernico cambiano look

Approvati i progetti esecutivi per procedere al bando e assegnare i lavori di ristrutturazione che ammontano a a circa 500mila euro

Il progetto prevede il rifacimento completo di tutte le coperture del plesso scolastico, il ripristino delle lattonerie e dei pluviali Il progetto prevede il rifacimento completo di tutte le coperture del plesso scolastico, il ripristino delle lattonerie e dei pluviali

Cambiano look due delle scuole di Corsico più bisognose di interventi di ristrutturazione: la primaria di via Copernico el’istituto di via Salma. Nella prima saranno  rifatti i tetti della palestra, utilizzata da circa 440 alunni, nella seconda sarà completamente rifatta la copertura: si parla di oltre 5.300 mq, di superficie.

La palestra  Copernico

Il progetto riguarda il rifacimento della copertura della palestra della scuola primaria, un edificio di quasi cinquant’anni che, secondo I tecnici comunali “presenta uno stato di degrado generalizzato causato dalla vetustà degli stessi”. I problem maggiori sono causati da infiltrazioni d’acqua  per ovviare le quali si è provveduto, fino ad ora, a “interventi parziali”. La nuova copertura sarà in lastre di acciaio e l’installazione di idonee “linee vita” e ganci di affrancamento per l’ancoraggio degli addetti della manutenzione. Il costo complessivo dell’intervento è di 160mila euro.

La scuola Salma

Si interverrà su di un edificio di una decina d’anni più vecchio della Copernico, all’interno del quale sono presenti una palestra e una micropiscina, utilizzate in orario extra scolastico anche dalle associazioni sportive corsichesi.
I furti delle lattoniere in rame, delle scossaline delle coperture e dei pluviali ha provocato numerose infiltrazioni. Non solo. I manti di copertura sono usurati del tempo e gli interventi provvisori eseguiti fino ad ora non sono più sufficienti. Il progetto prevede il rifacimento completo di tutte le coperture del plesso scolastico, il ripristino delle lattonerie e dei pluviali. Oltre alla tinteggiatura dei plafoni di tutte le aule e di alcuni ingressi interessati dalle infiltrazioni, piccoli interventi di riparazioni edili, elettriche e da fabbro/serramentista. Dopo di che si procederà alla posa e alla sostituzione delle vetrate della palestra. La spesa preventivata è di 322.000 euro. Il totale dei due interventi fa 482mila euro.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by:




 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'esercitazione
La Protezione Civile si dà all’ “Oktober Test”

La Protezione Civile si dà all’ “Oktober Test”

Una tre giorni di esercitazioni (da oggi al 21 ottobre) riservata ai 300 volontari raccolti nel campo base di Assago

Attualità
Il caso del giorno
Sentenza Largo Risorgimento, lettera aperta al sindaco di Giorgio Villani

Sentenza Largo Risorgimento, lettera aperta al sindaco di Giorgio Villani

A proposito delle affermazioni di Fabio Bottero apparse su  “pocketnews.it” e il quotidiano “Il Giorno” in merito alla sentenza della Corte di Appello (leggi qui) che ha condannato il comune di Trezzano al pagamento dei danni a 52 condomini che abitano nell'area Risorgimento/Indipendenza

Attualità
L'opportunità
Bricoman, 80 posti di lavoro a portata di mano

Bricoman, 80 posti di lavoro a portata di mano

In vista della prossima apertura del negozio di Pero, l’azienda cerca un’ottantina di giovani da impiegare come venditori, addetti alla logistica, hostess di cassa e accoglienza. L’inaugurazione è prevista per la primavera del 2019, ma le assunzioni partiranno da dicembre 2018.