Seguici su Fb - Rss

Martedì, 12 Giugno 2018 14:51
Lotta alla microcriminalità

Vende cocaina mentre va in scooter, arrestato a Corsico

Bloccato dai militari e identificato, gli è stata perquisita la casa in cui abita, in via Volta nella periferia nord della città al confine con Cesano Boscone

L’uomo che a bordo del suo scooter stava cedendo a un cliente occasionale una dose di cocaina. L’uomo che a bordo del suo scooter stava cedendo a un cliente occasionale una dose di cocaina.

Girava a bordo di uno scooter e vendeva dosi di cocaina ai suoi clienti. Individuato dai carabinieri, un ventenne italiano, è finito agli arresti domiciliare, in attesa del processo.La sua cattura, in flagranza di reato, è avvenuta questa mattina. Il nucleo operativo radiomobile dei carabinieri era impegnato in un servizio di controllo del territorio quando ha notato l’uomo che a bordo del suo scooter stava cedendo a un cliente occasionale una dose di cocaina.

Cinque dosi di coca

Bloccato dai militari e identificato, gli è stata perquisita la casa in cui abita, in via Volta a Corsico. Qui, gli investigatori hanno trovato cinque dosi di cocaina e più di mille e duecento euro, ritenuti di provenienza illecita. Oltre la droga e i soldi, i carabinieri gli hanno sequestrato anche lo scooter e lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari.

seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'interrogatorio
Delitto Assiane, parla il Gip: “Il killer deve rimanere in carcere”

Delitto Assiane, parla il Gip: “Il killer deve rimanere in carcere”

Il Giudice per le indagini preliminari ha convalidato il fermo e imposto il carcere a Fabrizio Butà, l’assassino del senegalese ucciso sabato scorso a Corsico 

Cronaca
La fine dell'incubo
Delitto di Corsico, l’assassino confessa e si costituisce ai carabinieri

Delitto di Corsico, l’assassino confessa e si costituisce ai carabinieri

Fabrizio Butà ha confessato di essere il killer Assan Diallo, il senegalese ucciso sabato notte al quartiere Lavagna

Cronaca
Svolta nelle indagini
Delitto di Corsico: trovata una pistola, la parola passa agli esperti della balistica

Delitto di Corsico: trovata una pistola, la parola passa agli esperti della balistica

Svolta nell’omicidio di Assane Diallo, trovata in uno scantinato di via delle Querce un’arma che potrebbe essere quella usata dall’assassino