Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 10 Maggio 2018 11:11
L'incidente

Operai della fibra ottica tranciano un condotto, fuga di gas in via Garibaldi In evidenza

È accaduto questa mattina a Corsico. Sul posto è intervenuta una squadra di vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona

Il tratto di via Garibaldi, all’altezza del numero 56, già interdetta al traffico è stata chiusa anche ai pedoni Il tratto di via Garibaldi, all’altezza del numero 56, già interdetta al traffico è stata chiusa anche ai pedoni

La fibra ottica è una bella cosa, ma ogni tanto presenta delle sorprese. Come quella offerta questa mattina a Corsico, quando una squadra di operai impegnata nella posa dei cavi, ha tranciato una conduttura del gas provocando una pesante fuoriuscita.

Chiusa ai pedoni

Scattato l’allarme, il tratto di via Garibaldi, all’altezza del numero 56, già interdetta al traffico è stata chiusa anche ai pedoni grazie all’intervento della polizia locale. Sul posto è intervenuta una squadra di vigili del fuoco che, in questo momento, sta seguendo i lavori di ripristino della condotta.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
La cattura
Dopo tre mesi di fuga, arrestato il boss di una banda di falsi carabinieri

Dopo tre mesi di fuga, arrestato il boss di una banda di falsi carabinieri

A Cesano, dopo tre mesi di latitanza, le manette sono scattate attorno ai polsi di Giastin Stentardo, 33 anni, astigiano di origine sinti

Cronaca
Il caso del giorno
30enne di Rozzano denunciato per maltrattamenti e stalking

30enne di Rozzano denunciato per maltrattamenti e stalking

L’uomo, di origini marocchine, ricercato dalla polizia locale, ha fatto perdere le proprie tracce 

Cronaca
Lotta ai clan criminali
Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Alla banda, che aveva base anche a Cesano Maderno, sono stati equestrati oltre quattro chili di cocaina a hashish