Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 25 Aprile 2018 18:15
Lotta alla criminalità

Un evaso, un borseggiatore, tre clandestini: è il “bottino” odierno dei carabinieri

Chiuso per dieci giorni anche il bar Kennedy di via sant’Adele a Corsico perché “abituale ritrovo di pregiudicati”

Notte di superlavoro per i carabinieri Notte di superlavoro per i carabinieri

Un evaso dagli arresti domiciliari, un borseggiatore polacco, tre immigrati clandestini, un bar chiuso per dieci giorni. È il “bottino” di quattro diverse operazioni dei carabinieri portate a termine nella giornata di oggi 25 aprile festa della Liberazione.

Il borseggiatore dell'Esselunga

L’evaso, come detto è stato fermato perché durante una verifica di routine non è stato trovato nella casa dove doveva scontare la pena. Si tratta di un diciannovenne italiano. Curiosa la storia del polacco. È il protagonista di un borseggio avvenuto domenica scorsa nell’Esselunga di viale Italia, a Corsico (notizia pubblicata da pocketnews.it, leggi qui).

 I filmati di sorveglianza

Il borseggiatore era stato bloccato dalle sue vittime che si erano accorti dei suoi maneggi e consegnato ai carabinieri. Dopo tre giorni di indagini e soprattutto dopo la visione dei filmati di sorveglianza forniti dagli dirigenti del supermercato, l’uomo, un trentottenne, si è visto trasformare il suo fermo in arresto.

I clandestini e i pregiudicati

I tre marocchini, invece, sono stati trovati senza documenti e senza permesso di soggiorno, durante un controllo all’interno del Bar Falcone, in piazza Falcone 11. Altro giro e altro locale pubblico  chiuso per dieci giorni. Si tratta del bar Kennedy,di via sant’Adele a Corsico, la cui proprietaria è una signora cinese di quarantasette anni. Il provvedimento è stato firmato dal questore di Milano su richiesta del comando di Corsico dei Carabinieri per motivi di ordine e sicurezza pubblica. Secondo i militari, il bar è l’abituale luogo di ritrovo di alcuni pregiudicati della zona.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
La tragedia
Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Un lutto che ha colpito l’intera città: funzionario di Regione Lombardia, la donna che da poco aveva perso i genitori  era conosciuta e apprezzata dai suoi conoscenti e amici

Cronaca
Marito violento
Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

La vittima ricoverata in ospedale a causa di un trauma cranico, la prognosi è di 12 giorni

Cronaca
Lotta alla criminalità organizzata
‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

Oltre alle proprietà immobiliari, a Orlando Demasi sono stati bloccati anche 2 conti correnti,2 polizze assicurative vita oltre a 60.000 euro in contanti ritrovati all'interno di una cassetta di sicurezza