Seguici su Fb - Rss

Martedì, 27 Marzo 2018 11:01
Lotta alla microcriminalità

Diciannovenne italiano arrestato a Corsico per spaccio di droga

Si tratta di un giovane residente in via Curiel  al 20. In manette, all’Esselunga, anche un cinquantenne che aveva tentato di rubare 11 bottiglie di Amaro Montenegro

Durante la perquisizione dell’appartamento, i militari hanno trovato 130 grammi di marijuana Durante la perquisizione dell’appartamento, i militari hanno trovato 130 grammi di marijuana

È finito agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione e spaccio di droga, un diciannovenne corsichese residente in via Curiel  al 20. Il giovane, disoccupato e “nullafacente” , ieri notte, si è visto arrivare in casa i carabinieri in servizio di contrasto dei reati in materia di stupefacenti. Durante la perquisizione dell’appartamento, i militari hanno trovato 130 grammi di marijuana, del contante e la solita attrezzatura per la confezione delle dosi da smerciare. Come detto, dopo aver “espletato le formalità di rito”, il giovane è stato sottoposto ad arresti domiciliari in attesa del processo.

Un amaro amaro

Sempre a Corsico, questa mattina i carabinieri hanno arrestato un altro italiano, questa volta un cinquantenne che aveva tentato di rubare all’Esselunga 11 bottiglie di Amaro Montenegro. Lui è stato rinchiuso in cella di sicurezza in attesa del processo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
In attesa della sentenza
L’ex parroco di Rozzano condannato a 6 anni di carcere per violenza sessuale.

L’ex parroco di Rozzano condannato a 6 anni di carcere per violenza sessuale.

Applicate a don Galli anche le pene accessorie come l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e il divieto di avvicinarsi a luoghi frequentati da minorenni

Cronaca
Lotta alla microcriminalità
Estorce danaro al fidanzato della figlia, una 55enne finisce in manette

Estorce danaro al fidanzato della figlia, una 55enne finisce in manette

La donna, residente a Cesano, ha minacciato di morte il ragazzo (e i suoi parenti) se non gli avesse consegnato almeno 1000 euro al mese

Cronaca
Siamo alle solite
Corsico, vandali all’assalto del parco della Resistenza

Corsico, vandali all’assalto del parco della Resistenza

A soli pochi giorni dall’entrata in vigore dell’ordinanza che impone la chiusura notturna, divelto un cancello e danneggiato un gioco dell’area bimbi