Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 12 Febbraio 2018 14:02
La lotta ai "reati predatori"

Ladro sorpreso mentre forza la porta di una casa in via Cavour a Corsico In evidenza

I carabinieri lo hanno bloccato mentre con un cacciavite in mano tentava di scassinare  l’ingresso di un appartamento

Immediatamente sono scattate le indagini per individuare i complici del malvivente Immediatamente sono scattate le indagini per individuare i complici del malvivente

L’allarme è scattato nella notte grazie a un vicino di casa che ha allertato il 112.  C’era qualcosa che non andava nel palazzo di via Cavour 74, a Corsico. Troppo rumore fuori sul pianerottolo, davanti alla porta di un altro condomino. Per fortuna, perché se non fosse stato sveglio, qualcuno questa mattina avrebbe pianto e maledetto tutto il mondo.

Attrezzatura da scasso

Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovato un venticinquenne di origine marocchina, mentre tentava di forzare con un cacciavite la porta d’ingresso di un appartamento del terzo piano. Il giovane, arrestato in flagranza di reato, possedeva tutta l’attrezzatura necessaria allo scasso. Attrezzatura che è stata sequestrata. Immediatamente sono scattate le indagini per individuare i complici del malvivente, che, privo di fissa dimora, ha già dei precedenti penali. È finito in camera di sicurezza a disposizione del magistrato di turno.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Violenza sulle donne
Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Sequestra una ragazza conosciuta sui social, rozzanese finisce agli arresti

Questa mattina i militari della locale tenenza dei carabinieri gli hanno notificato un provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Milano

Cronaca
Curatori al lavoro
Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Fallimento Api: in attesa degli immobili, venduti gli automezzi

Gli incaricati del Tribunale di Milano si sono presentati ieri ai cancelli dei depositi di via Monte Amiata, in via Monte Penice e sull’Alzaia Naviglio Pavese e hanno fatto piazza pulita

Cronaca
L'incidente
Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

Lotta fra la vita e la morte, il giovane di Corsico inghiottito dal canale

A preoccupare i medici è il tempo che il ragazzo ha trascorso tra il momento in cui è stato inghiottito dalle acque e quello in cui è stato soccorso. Secondo la casistica di episodi simili, è già un miracolo che sia ancora vivo e che combatta per sopravvivere