Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 12 Febbraio 2018 14:02
La lotta ai "reati predatori"

Ladro sorpreso mentre forza la porta di una casa in via Cavour a Corsico In evidenza

I carabinieri lo hanno bloccato mentre con un cacciavite in mano tentava di scassinare  l’ingresso di un appartamento

Immediatamente sono scattate le indagini per individuare i complici del malvivente Immediatamente sono scattate le indagini per individuare i complici del malvivente

L’allarme è scattato nella notte grazie a un vicino di casa che ha allertato il 112.  C’era qualcosa che non andava nel palazzo di via Cavour 74, a Corsico. Troppo rumore fuori sul pianerottolo, davanti alla porta di un altro condomino. Per fortuna, perché se non fosse stato sveglio, qualcuno questa mattina avrebbe pianto e maledetto tutto il mondo.

Attrezzatura da scasso

Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovato un venticinquenne di origine marocchina, mentre tentava di forzare con un cacciavite la porta d’ingresso di un appartamento del terzo piano. Il giovane, arrestato in flagranza di reato, possedeva tutta l’attrezzatura necessaria allo scasso. Attrezzatura che è stata sequestrata. Immediatamente sono scattate le indagini per individuare i complici del malvivente, che, privo di fissa dimora, ha già dei precedenti penali. È finito in camera di sicurezza a disposizione del magistrato di turno.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
La tragedia
Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Un lutto che ha colpito l’intera città: funzionario di Regione Lombardia, la donna che da poco aveva perso i genitori  era conosciuta e apprezzata dai suoi conoscenti e amici

Cronaca
Marito violento
Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

La vittima ricoverata in ospedale a causa di un trauma cranico, la prognosi è di 12 giorni

Cronaca
Lotta alla criminalità organizzata
‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

Oltre alle proprietà immobiliari, a Orlando Demasi sono stati bloccati anche 2 conti correnti,2 polizze assicurative vita oltre a 60.000 euro in contanti ritrovati all'interno di una cassetta di sicurezza