lunedì - 4 Marzo 2024
HomeAttualitàCorsico, si salva (forse) l'ambulatorio dei dentisti di via dei Lavoratori a...

Corsico, si salva (forse) l’ambulatorio dei dentisti di via dei Lavoratori a Corsico

A causa dei lavori di ristrutturazione, dentisti e attrezzature dovrebbero essere trasferiti in alcuni locali del distretto sanitario di via Marzabotto

corsico-via-lavoratori-42La notizia era nell’aria. Adesso dovrebbe essere ufficiale. L’ambulatorio di “ortodonzia sociale” di Corsico, quello dei dentisti, ospitato in via dei Lavoratori è salvo. Sarebbe stata individuata una nuova sede che gli eviterà la chiusura. Dovrebbe infatti trasferirsi nella sede del distretto sanitario di via Marzabotto. Dal primo luglio, infatti, se la scelta sarà confermata, verrà spostato. Quindi, se sino a poche settimane fa, causa dell’inizio dei lavori della struttura di via dei Lavoratori, sembrava dovesse essere chiuso per mancanza di sedi alternative, in realtà dovrà solo spostarsi per un paio di anni.

1.500 pazienti all’anno

In via dei Lavoratori operano da lunedì al venerdì per circa 65 ore settimanali di attività, tre dentisti in due ambulatori. Curano circa 1.500 pazienti all’anno, Si tratta soprattutto di pazienti a basso reddito o fragili che godono di esenzioni dal ticket. Avviene da anni. Qui si concentrano pazienti che arrivano da Corsico, Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Trezzano sul Naviglio e Cusago.

L’unicum

Si tratta di un “unicum” nell’intero Sud ovest. Un servizio odontoiatrico erogato tramite il sistema sanitario regionale, gestito l’Asst Rhodense, a prezzi stracciati. L’edificio che lo ospita, dal primo luglio verrà ristrutturata grazie ai fondi del Pnrr. I lavori dureranno circa due anni. È sorta così la necessita di spostare tutti gli ambulatori lì ospitati. Alcuni verranno spostati in strutture recuperate nello stesso quartiere, per qeullo di ortodonzia, sin ora non era stata trovata una soluzione idonea. Molti hanno temuto che chiudesse, lasciando nel panico i pazienti che, stante le loro condizioni, non avrebbero avuto la possibilità di curarsi, visti i prezzi, nel libero mercato.

Notizia ufficiosa

Nei giorni scorsi, la soluzione sarebbe stata trovata, non è ancora ufficiale perché sono in corso gli studi di fattibilità, ma c’è speranza che tutto si concluda al più presto: l’ambulatorio dovrebbe trasferirsi nella sede del distretto di Corsico di via Marzabotto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

ortopedia INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
ortopedia Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi