Seguici su Fb - Rss

Trezzano ha avviato le procedure per acquistare gli impianti di illuminazione pubblica da Enel Sole. Sono circa 300 milioni di euro i fondi messi a disposizione. L’Enel ne reclama 364 in più per un sistema centrale della viabilità e della sicurezza

Pubblicato in Trezzano
Venerdì, 02 Dicembre 2016 08:11

Negri: “Sono un cervello in fuga mancato”

"In due anni abbiamo rivisto i grandi appalti, quelli che riguardano i servizi di igiene ambientale, di refezione scolastica, della telefonia, della manutenzione del verde"

Pubblicato in Cesano

Comprare un loculo o una fossa adiacente il coniuge deceduto. Non è uno scherzo. È quanto deciso dall’amministrazione comunale di Trezzano che ha deliberato di autorizzare la concessione cimiteriale in prevendita di loculi e fosse al coniuge / convivente superstite che richiede il posto adiacente a quello del defunto. Intanto si è scoperto che il rogito notarile per la cessione dei terreni acquisiti e pagati dal Comune per realizzare il cimitero nuovo non è mai stato stipulato dal 1983

Pubblicato in Trezzano

Le ferite aperte dall’inchiesta che nel 2013 ha portato all’azzeramento della giunta Tomasino sono ancora aperte a Trezzano. Per chi non lo ricorda in quell’occasione finirono in manette amministratori locali, imprenditori, dipendenti comunali. L’accusa: corruzione e concussione

Pubblicato in Trezzano

"Solo l’Arpa, l’agenzia regionale di tutela dell’ambiente potrebbe richiedere un’ispezione, ma non credo l’abbia fatto. La proposta Brenntag di urbanizzare l'erea è folle. Sei palazzi di 20 piani nel Parco Sud! Non abbiamo bisogno di grattacieli"

Pubblicato in Trezzano
Venerdì, 25 Novembre 2016 19:04

Tutti i disastri Brenntag nel mondo…

La Brenntag, classificata a rischio d'incidente rilevante e omologata dal Ministero dell'Ambiente come "deposito di materiali tossici”, svolge la propria attività in Trezzano a ridosso di abitazioni civili, attività commerciali e industriali, scuole e asili. Ha rilevato le attività della Iempsa, protagonista, negli anni Settanta di un incidente che provocò l’inquinamento del Cavo Moggio e di tutta l'area attraversata dalla roggia nella sua corsa verso l'attuale Parco Sud

Pubblicato in Trezzano
Venerdì, 25 Novembre 2016 16:04

Il ricatto della Brenntag: andiamo via se…

Esposti alla procura della Repubblica, indagini, proteste. Niente. Non sono servite a nulla.  La Brenntag, azienda classificata a rischio di incidente rilevante continua imperterrita a stoccare e commercializzare tonnellate di veleni a pochi metri di distanza dalle abitazioni di migliaia di famiglie del quartiere Boschetto a Trezzano, a poche centinaia di metri da scuole e asili

Pubblicato in Trezzano