Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 18 Gennaio 2018 13:58
La petizione

Una firma contro l’aumento del biglietto del tram

Per chi vuole sottoscrivere, l’appuntamento è per sabato mattina davanti all’Auchan di Cesano Boscone

Petizione contro l'aumento del prezzo dei biglietti di pullman e tram Petizione contro l'aumento del prezzo dei biglietti di pullman e tram

Continua la battaglia del M5s contro la decisione di MM di portare il prezzo del biglietto, dagli attuali 1,50,  a quota 2 euro (entro il 2019). Il Movimento ha organizzato una raccolta di firme e sabato prossimo dalle 9 alle 13,30 installerà un gazebo davanti all’Auchan, in via Don Sturzo, a Cesano Boscone.

Biglietto unico 

I grillini proporranno a chi deciderà di farlo, di sottoscrivere una petizione con la quale dire no all’aumento e sì a una tariffa unica di 1,5 euro anche per il trasporto tra capoluogo e comuni confinanti, e sì all’istituzione di un biglietto unico che consenta di usare tutti i mezzi di trasporto pubblico locale disponibili nei comuni della cintura metropolitana milanese.

Occasione da non perdere

Nella petizione i promotori dell’iniziativa ricordano che “la creazione della Città metropolitana di Milano e l’istituzione dell’Agenzia per il trasporto pubblico locale rappresentano un’occasione unica per elaborare una visione strategica che vada oltre i singoli confini comunali e che consenta quindi di adottare e promuovere un diverso approccio all’utilizzo dei mezzi pubblici”.

Tariffe da rivedere

Poi attaccano: “Il Sindaco Sala, evidentemente non ha compreso l’importanza di rendere il trasporto pubblico fruibile per tutti, propone un inaccettabile aumento del biglietto urbano pari al 33%” mentre sarebbe giunto il momento “di ripensare non solo il modello di governance e l’organizzazione della rete di servizi del trasporto pubblico locale ma anche di rivedere il sistema tariffario a zone in vigore nell’area metropolitana milanese".

Tutti i mezzi

“In particolare - concludono - per i comuni di prima fascia, intervenendo sulle tipologie di titoli di viaggio ed introducendo il biglietto unico integrato che consenta di usare tutti i mezzi di trasporto pubblico locale disponibili nell’area metropolitana”. Per chi vuole sottoscrivere, come detto, l’appuntamento è per sabato mattina davanti all’Auchan.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La protesta
Cantiere della fognatura, scende in campo il presidente delle Farmacie Corsichesi

Cantiere della fognatura, scende in campo il presidente delle Farmacie Corsichesi

Carlo Vaghi  ha preso carta e penna e ha scritto una dura lettera indirizzata al commissario prefettizio Francesca Iacontini che da maggio, dopo le dimissioni del sindaco Errante, è alla guida del Comune di Corsico

Attualità
Visti da vicino
Maturità 2019: ecco le migliori studentesse del Liceo Vico, all’Omnicomprensivo

Maturità 2019: ecco le migliori studentesse del Liceo Vico, all’Omnicomprensivo

Sono quattro e tutte hanno ottenuto 100/100. Tre hanno frequentato la 5C e si conoscono da una vita, la quarta….

Attualità
Molte le novità
Da lunedì 15 luglio scatta la rivoluzione delle tariffe dei trasporti pubblici

Da lunedì 15 luglio scatta la rivoluzione delle tariffe dei trasporti pubblici

Una delle principali novità riguarda il biglietto singolo che passa da 1,50 a 2 euro, potrà essere timbrato più volte nei 90' anche in metropolitana, avrà validità su un'area più estesa, non solo a Milano ma anche nei 21 comuni di prima fascia