Seguici su Fb - Rss

Martedì, 03 Ottobre 2017 18:04
Stanziati i fondi

Emergenza casa, arrivano i contributi

C’è tempo sino al 10 novembre per accedere ai fondi regionali destinati a mantenere o a trovare un’abitazione a famiglie indigenti dei comuni della zona

Sono 5 le misure di un progetto messo a punto dai tecnici del comune di Cesano per afforntare l'emergenza casa Sono 5 le misure di un progetto messo a punto dai tecnici del comune di Cesano per afforntare l'emergenza casa

Ammonta a 138mila euro il fondo per affrontare l’emergenza casa nel sud ovest milanese. Pochi, troppi? Intanto sono arrivati e serviranno per fronteggiare l’emergenza abitativa e mantenere l’alloggio in locazione attraverso 5 misure di un progetto messo a punto dai tecnici del comune di Cesano.

Batti un cinque

Quali sono le misure? Innanzitutto reperire nuovi alloggi nel mercato privato (misura 1), sostenere le famiglie in stato di morosità incolpevole ridotta (misura 2), aiutare temporaneamente nuclei familiari con l’alloggio di proprietà “all’asta” (misura 3), sostenere nuclei familiari il cui reddito provenga esclusivamente da pensione e che si trovino in stato di grave disagio economico o di vulnerabilità tali che la spesa per la locazione rappresenti un peso (misura 4) e incrementare il numero di alloggi in locazione a canone concordato o comunque inferiore al mercato, attraverso un contributo ai proprietari, per la sistemazione e messa a disposizione di alloggi sfitti (misura 5).

Il mix di misure

Il Comune di Cesano Boscone, come capofila del Piano di zona, ha ottenuto oltre 138mila euro dalla Regione. “Questa delibera segna una svolta nelle politiche abitative – ha dichiarato  il sindaco Simone Negri -  Il mix delle misure risponde prevalentemente a situazioni di emergenza conclamata. Noi cercheremo di sfruttare al meglio tutte le possibilità che ci vengono date ”.

In tutto il Corsichese

Il bando per ottenere i contributi è di tipo “distrettuale”, ossia coinvolge tutti i residenti dei Comuni del Piano di zona dell’ambito del Corsichese. I residenti a Cesano interessati possono presentare la domanda agli sportelli “Risparmia tempo” di via Vespucci e al centro commerciale Auchan entro e non oltre venerdì 10 novembre 2017. Per saperne di più e per scaricare la domanda: www.comune.cesano-boscone.mi.it/servizi/bandi/bandi_fase02.aspx?ID=3920. Chi risiede negli altri comuni può rivolgersi ai rispettivo sportelli casa.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Scelti dai cittadini
Cesano ricomincia da sei (progetti per riqualificare la città)

Cesano ricomincia da sei (progetti per riqualificare la città)

Ammessi al voto sei proposte coprogettate dai residenti: fino al 14 ottobre è possibile scegliere. La più votata verrà finanziata e realizzata dal Comune

Attualità
L'annuncio
Sorveglianza di quartiere, da Buccinasco a Milano e dintorni

Sorveglianza di quartiere, da Buccinasco a Milano e dintorni

Sicurezza: parte anche a Milano la sperimentazione del controllo del territorio con gruppi whatsapp

Attualità
La novità
Trezzano potenzia i trasporti interni e verso il capolinea della MM

Trezzano potenzia i trasporti interni e verso il capolinea della MM

Aggiunto un’ulteriore corsa del servizio di trasporto pubblico all’interno del territorio comunale, aumentate le fermate della 327