Seguici su Fb - Rss

Sabato, 29 Luglio 2017 13:44
Kids games

Una “palestra” per i più piccoli nel parco Gobetti

Dal prossimo 7 agosto, i bambini di Cesano potranno giocare all’interno di un vero e proprio castello, con diverse funzioni e una pavimentazione in materiale riciclato

Nell'immagine di repertorio il modello di un castello-giochi riservato ai più piccoli Nell'immagine di repertorio il modello di un castello-giochi riservato ai più piccoli

C’è lo scivolo, la parete per l’arrampicata, la corda, il ponte mobile. È il nuovo gioco allestito all’interno del parco Gobetti di via don Sturzo, al quartiere Tessera: una vera e propria palestra per le attività dei più piccoli. Nei giorni scorsi è iniziata l’installazione e sarà disponibile dal 7 agosto prossimo. L’intervento è stato deciso dall’amministrazione comunale nell’ambito del piano di riqualificazione del verde.

Gobetti riqualificato

Proprio al parco Gobetti, nei mesi scorsi sono stati realizzati i vialetti interni ciclopedonali, che permettono di raggiungere in sicurezza il quartiere Tessera utilizzando il percorso ciclabile che costeggia il campo di rugby oppure il nuovo viale tra via don Sturzo e via Gobetti.

Nuove risorse

“Nell’area verde del quartiere – ha sottolineato il sindaco Simone Negri – abbiamo eseguito numerosi interventi e, dopo una serie di atti vandalici, insieme ai residenti abbiamo convenuto fosse necessario investire nuove risorse, affinché il parco continui a essere utilizzato al meglio”. D’altra parte, a pochi passi c’è una scuola materna e uno dei due asili nido comunali, oltre alla primaria Gobetti.

Luoghi di incontro

“Giardini e parchi cittadini – ha spiegato l’assessore all’ambiente Valeria Mulas – sono luoghi d’incontro quotidiano e riteniamo che debbano essere fruibili da persone di tutte le età. Per questo, oltre alla cura del verde abbiamo programmato una serie di interventi di sistemazione dei giochi, ma anche di riqualificazione dei percorsi pedonali e ciclabili, così come delle panchine. E, appena verrà conclusa la procedura per l’assegnazione dei lavori, anche delle aree riservate ai cani”.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La novità
Andare in ufficio con il proprio cane grazie al «Pets at work»

Andare in ufficio con il proprio cane grazie al «Pets at work»

Un’azienda di Assago permette ai propri dipendenti di lavorare quotidianamente, fianco a fianco del proprio animale da compagnia

Attualità
Dea bendata
Il 10eLotto, premia Rozzano con un 8 da 30mila euro

Il 10eLotto, premia Rozzano con un 8 da 30mila euro

In meno di due settimane sono quindi 80mila gli euro piovuti sulla città: il 6 gennaio la lotteria Italia aveva regalato alla città altri 50mila euro

Attualità
La crisi continua
Ex Sidis, la protesta dei lavoratori arriva al Pirellone

Ex Sidis, la protesta dei lavoratori arriva al Pirellone

L’azienda proprietaria  è stata posta in concordato fallimentare per cui ogni accordo deve necessariamente passare al vaglio del giudice