Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 29 Marzo 2017 11:41
L'appuntamento

#SfidAutismo2017: il Sudovest si tinge di blu In evidenza

In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, a Cesano verranno proposte due iniziative alle quali parteciperanno delegazioni di genitori di Corsico e Buccinasco. Previsto un “dress code” in cui tutti i partecipanti indosseranno capi di abbigliamento rigorosamente in blu!

L’associazione “Monelli ribelli”, insieme ai comitati dei genitori Copernico e Buonarroti di Corsico e Aldo Moro di Buccinasco daranno vita a un pomeriggio di festa e solidarietà L’associazione “Monelli ribelli”, insieme ai comitati dei genitori Copernico e Buonarroti di Corsico e Aldo Moro di Buccinasco daranno vita a un pomeriggio di festa e solidarietà

La giornata è stata istituita dall’Onu. E si celebra il 2 aprile di ogni anno. La #sfidAutismo2017, è la campagna di sensibilizzazione che la Fondazione italiana autismo ha promosso per far conoscere “la bellezza dell’inclusione di chi è autistico e per favorire, con il proprio contributo,  la ricerca su questo disturbo”.  Mezzo Sud Ovest si ritroverà a Cesano Boscone comune nel quale sono state organizzate due iniziative. A partire dalle 14 di domenica 2 aprile, il centro storico si colorerà di blu. L’associazione “Monelli ribelli”, insieme al CGD di Corsico e ai comitati dei genitori Copernico e Buonarroti di Corsico e Aldo Moro di Buccinasco daranno vita a un pomeriggio di festa e solidarietà.

Il “dress code” rigorosamente in blu

Verranno proposti giochi d’animazione e sportivi, laboratori, trucco bimbi e nail art, parole e musica, uno spettacolo di giocoleria. Si potranno visitare degli stand informativi e verrà offerta una merenda in piazza.
È previsto un “dress code” in cui tutti i partecipanti indosseranno capi di abbigliamento rigorosamente in blu! Alle 16, nella Sala delle carrozze di Villa Marazzi, in via Dante Alighieri 47, la compagnia teatrale “Immagin… azione” presenta “La fortezza non è vuota”. L’ingresso è libero. Lo spettacolo,  sceneggiato e diretto da Marta Folcia, è tratto dal libro “Francesco che arrivò un giorno d’inverno” di Maia Consonni. Al termine della rappresentazione, verrà presentato il volume e sarà promosso un dibattito.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Il caso del giorno
Trezzano, residenti si ribellano alla puzza prodotta da un’azienda farmaceutica

Trezzano, residenti si ribellano alla puzza prodotta da un’azienda farmaceutica

Sono decine gli abitanti del quartiere Boschetto che si sono rivolti in comune affinché intervenga e risolva una situazione che sta diventando insostenibile

Attualità
L'addio
Corsico perde il suo Papa (alto dirigente in Comune)

Corsico perde il suo Papa (alto dirigente in Comune)

Dopo 25 anni di servizio lascia il suo posto e se ne va a Vimercate, uno dei funzionari di lungo corso corsichesi, per alcuni depositario di molti segreti

Attualità
L'indagine
Legambiente boccia Corsico sulla mobilità scolastica

Legambiente boccia Corsico sulla mobilità scolastica

Secondo i dati raccolti, l'avvio dell'anno ha prodotto un aumento del traffico nelle strade di accesso che supera il 100%: il numero di automobili è raddoppiato davanti alle scuole di via Verdi e via Galilei