Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 30 Marzo 2020 21:26
L'emergenza

Cesano e Rozzano , ancora quattro morti per il Coronavirus

Entrambi i sindaci della due città, hanno espresso le proprie condoglianze ai familiari delle vittime e partecipato alla sofferenza delle famiglie

Aumenta anche oggi la contabilità dei caduti sul fronte del Coronavirus nel Sud ovest milanese.  Sono quattro quelli registrati oggi, due a Rozzano, due a Cesano Boscone:  a  Rozzano raggiungono quota 19, a Cesano Boscone salgono a  8.

Le condoglianze

Entrambi i sindaci della due città, hanno espresso le proprie condoglianze ai familiari delle vittime e partecipato alla sofferenza delle famiglie.  Salgono anche i numeri dei contagiati che ad oggi sono 87 a Rozzano, 53 a Cesano.

Assago e Corsico

Anche  ad Assago i numeri  stanno salendo, ormai sono 5 i decessi, 17 i positivi.  6 persone sono ricoverate e altre 6 sono in quarantena in isolamento domiciliare. Cinque decessi anche a Corsico, 48 sono i contagiati di cui quindici ricoverati, un’ottantina le quarantene domiciliari.

Buccinasco

Sei i morti anche a Buccinasco, dove aumentano i contagiati. Secondo il sindaco sarebbero 16 di cui 9  ricoverati, secondo altre fonti, dall’inizio dell’epidemia sarebbero 34. In città, nelle ultime 24 ore, la polizia locale ha denunciato 25 persone perché erano in giro senza alcun valido motivo.

Spesa sospesa

Sempre a Buccinasco è stato varato il progetto "Spesa sospesa”. Da domani, martedì 31 marzo, è possibile acquistare prodotti alimentari non deperibili, prodotti per la pulizia della casa , per i bambini e igiene personale e lasciarli all'interno dei supermercati in spazi appositi. Sarà la protezione vicile aritirarli e a consegnarli a che ne ha più bisogno.

Cusago e Trezzano

Migliora la situazione a Cusago e a Trezzano. I dati ufficiali di lunedì 30 Marzo segnalano 11 persone contagiate. Di queste nove sono in convalescenza presso la propria abitazione e in quarantena domiciliare e due sono ricoverate in ospedale.  A Trezzano, i positivi al coronavirus da inizio emergenza sono ad oggi 31  tre sono purtroppo deceduti. Qui ci sono 80 persone in quarantena obbligatoria .

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla criminalità
Tenta di rapinare un supermercato, 49enne corsichese finisce a San Vittore

Tenta di rapinare un supermercato, 49enne corsichese finisce a San Vittore

Il malvivente è entrato nel centro commerciale con il volto coperto dal casco integrale. In mano impugnava una pistola priva di tappo rosso

Cronaca
Il caso del giorno
Momenti di tensione alla Filiale di Rozzano di Banca Intesa: clienti esasperati colpiscono con i pugni le vetrine

Momenti di tensione alla Filiale di Rozzano di Banca Intesa: clienti esasperati colpiscono con i pugni le vetrine

Gli impiegati hanno sbarrato le porte e chiamato i carabinieri. Una pattuglia è arrivata in via Lombardia per riportare la calma tra i correntisti

Cronaca
Lotta alla droga
Nasconde 7 Kg di hashish nel borsone da palestra: arrestato a pochi passi da Famagosta

Nasconde 7 Kg di hashish nel borsone da palestra: arrestato a pochi passi da Famagosta

I poliziotti hanno sequestrato anche due sacchetti con quasi 400 grammi di marijuana…