Seguici su Fb - Rss

Martedì, 07 Gennaio 2020 14:30
Il caso del giorno

Disabili e detenuti al lavoro gomito a gomito grazie a Sacra Famiglia e carcere di Opera

L’iniziativa  ha  coinvolto sette uomini tra i 55 e i 70 anni, con difficoltà cognitive medio-lievi  e 15 carcerati, italiani e stranieri

Nella foto, detenuti e disabili al lavoro nel carcere di Opera Nella foto, detenuti e disabili al lavoro nel carcere di Opera

Il progetto è unico nel suo genere. Si chiama “Legami in Opera”  e ha messo in relazione disabili e detenuti con un obiettivo: l’inclusione sociale di entrambi i gruppi. Promotori dell’iniziativa, la  Fondazione Sacra Famiglia che da tempo immemore si prende cura delle persone con fragilità e disabilità fisiche, psicologiche e sociali e l’Associazione in Opera della prigione di Opera.

Sponsorizzato da:

Gomito a gomito

L’iniziativa  ha  coinvolto sette uomini tra i 55 e i 70 anni, con difficoltà cognitive medio-lievi  e 15 detenuti, italiani e stranieri (il più giovane di 23 anni e il più anziano di 65). L’obiettivo?  Realizzare insieme una serie di strumenti musicali. Per tre mesi i due gruppi hanno lavorato gomito a gomito.

Vita comune

Durante gli incontri (con frequenza settimanale) le fragilità di ciascuno sono diventate occasioni di esperienza e vita comune, l’iniziale “distanza” tra disabili e carcerati si è dissolta sostituita da canzoni, lavoro condiviso e nuove amicizie.  Gli strumenti così ottenuti sono stati poi utilizzati durante il recital di Natale di Sacra Famiglia.

Barriere superate

“Siamo molto orgogliosi di aver partecipato a questo progetto – ha commentato Barbara Migliavacca, responsabile dell’iniziativa - i detenuti hanno vissuto l’esperienza in maniera positiva e gli ospiti sono riusciti, grazie all’aiuto di questi nuovi amici, a creare strumenti musicali belli e vivi. Ogni barriera o prigione fisica, psichica e sociale è stata superata insieme nella solidarietà”. Visto il successo, in primavera si ricomincia.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Buone notizie
I vigili del fuoco salvano un riccio che stava per annegare nel Naviglio

I vigili del fuoco salvano un riccio che stava per annegare nel Naviglio

L’operazione è avvenuta nel tratto del canale al confine tra Buccinasco e Piazzale Negrelli

Attualità
L'alert
Aree giochi non sanificate e non transennate mettono in pericolo la salute di bambini e adulti

Aree giochi non sanificate e non transennate mettono in pericolo la salute di bambini e adulti

La denuncia arriva dalle famiglie che abitano i dintorni del Parco Cabassina al confine tra Corsico e Cesano Boscone: l’amministrazione straordinaria di Corsico non può garantire la sicurezza e l’igienizzazione di alcuni luoghi pubblici che sono lasciati a se stessi

Attualità
Il progetto
Antenne e tralicci con tecnologia 5G, ecco i comuni in cui saranno installati

Antenne e tralicci con tecnologia 5G, ecco i comuni in cui saranno installati

I siti più vicini ai territori del Sud ovest milanese dove saranno realizzati sono Cusago, Settimo Milanese e Binasco…