Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 22 Novembre 2019 11:12
I lettori di domani

Cesano, domani si inaugura la biblioteca dei bambini

Sabato 23 novembre all’’interno di Villa Marazzi, un’intera giornata dedicata ai più piccoli, con il taglio del nastro, momenti di intrattenimento, laboratori e un rinfresco

Il taglio del nastro avverrà sabato 23 novembre alle 10. Da quell momento anche i più piccoli abitanti di Cesano Boscone avranno la loro biblioteca. La giornata proseguirà con un programma di animazione. Poi, nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, il primo appuntamento con la lettura animata di “Un leone in biblioteca”, e un laboratorio musicale a cura di Ricordi Music School.

sponsorizzao da:

Fondamentali

"Difficilmente pensando ai libri si pensa ai bambini. In realtà – ha dichiarato in un comunicato stamp ache annuncia l’iniziativa il sindaco di Cesano Simone Negri - anche per i più piccoli sono fondamentali: l'infanzia è l'epoca dell'alfabetizzazione e un bambino che si avvicina ai libri sarà un adulto che legge”.  

Gli spazi

La realizzazione della biblioteca è costatapiù di 35mila euro in opere edili e altrettanti in arredi. Tra gli spazi allestiti c’è una sala di lettura multimediale con mini cinema, una sala di lettura-biblioteca, un’aula laboratorio e uno spazio per attività ricreative ricavate dalla riconversione di quattro uffici inutilizzati.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cultura
La novità
Cinema: diventerà un film “Febbre” il libro del rozzanese Bazzi

Cinema: diventerà un film “Febbre” il libro del rozzanese Bazzi

La Cross productions ha acquisito i diritti cinematografici sull’opera rimasta a lungo in gara per il premio Strega…

Cultura
Buone notizie
Rozzano, la “Febbre” di Jonathan Bazzi in corsa per il premio Strega

Rozzano, la “Febbre” di Jonathan Bazzi in corsa per il premio Strega

L’autore di origini rozzanesi selezionato per la fase finale del più importante concorso letterario italiano

Cultura
Il caso del giorno
Jonathan Bazzi, il mondo visto da Rozzano

Jonathan Bazzi, il mondo visto da Rozzano

Crescere da "diverso" nella città alla periferia sud di Milano: è l’ispirazione di “Febbre”, opera prima dello scrittore che ha appena vinto il premio Bagutta. “Torno spesso, qui è rimasto quasi tutto come prima”