Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 29 Maggio 2019 09:05
Operazione antidroga

Cesano: cocaina in via Vespucci, arrestato lo spacciatore

Il pusher, un italiano di 33 anni aveva nascosto la droga in una cassetta di sicurezza, nella cantina condominiale

Sequestrati 700 grammi di cocaina e 23mila euro Sequestrati 700 grammi di cocaina e 23mila euro

Ci sono voluti i cani del nucleo cinofilo dei carabinieri per individuare il nascondiglio di quasi un chilo di cocaina nascosta all’interno di cassetta di sicurezza, in una cantina condominiale di via Vespucci, a Cesano Boscone.

Movimenti sospetti

L’operazione condotta dai militari della locale stazione guidati dal maresciallo Rubino, è avvenuta ieri pomeriggio. Una pattuglia di carabinieri in servizio antidroga ha notato alcuni movimenti sospetti all’esterno di una palazzina nella via.

I cani antidroga

Chiesto l’intervento dell’unità cinofila di Casatenovo, hanno perquisito l’abitazione di un italiano di 33 anni che era in casa perché agli arresti domiciliari per precedenti reati. L’appartamento era lindo e immacolato. La conferma ai sospetti è arrivata nella cantina condominiale dove i cani hanno fiutato la pista buona.

Coca &euro

Infatti, dentro una cassetta di sicurezza nascosta dietro alcuni zaini di scuola sono stati scoperti 700 grammi di cocaina, 24 mila euro frutto del traffico di stupefacenti e la solita attrezzatura per la pesatura e il confezionamento delle dosi. Tutto il materiale è stato sequestrato. Il pusher è stato ammanettato e rinchiuso in una cella di san Vittore.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

sponsorizzata da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Notizie dell’altro mondo: fingono un malore per derubare un’anziana donna che li soccorre

Notizie dell’altro mondo: fingono un malore per derubare un’anziana donna che li soccorre

La Polizia di Stato ha arrestato tre pluripregiudicati e li ha accusati di furto aggravato in concorso ai danni di una signora di 78 anni

Cronaca
Tragedia evitata
Incidente a Rozzano: nonno protegge con il proprio corpo il nipotino

Incidente a Rozzano: nonno protegge con il proprio corpo il nipotino

Entrambi sono stati investiti da un’auto mentre attraversavano le strisce pedonali poste a poca distanza dal distributore di carburante

Cronaca
L'allarme
Violenza sessuale lungo il Naviglio, una donna in bicicletta aggredita e violentata

Violenza sessuale lungo il Naviglio, una donna in bicicletta aggredita e violentata

I carabinieri danno la caccia a un giovane dalla corporatura esile con occhi e capelli castani che indossava una maglietta bianca