Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 27 Maggio 2019 16:44
Elezioni & dintorni

Elezioni amministrative: ecco i nuovi e vecchi volti dei sindaci

  Laura Carano sarà il prossimo sindaco di Assago, Gianni triulzi, quello di Cusago, Fabio Bottero riconfermato a Trezzano. A Cesano Negri vince al primo turno. Solo Rozzano dovrebbe andare al ballottaggio

Nell'immagine, le foto dei  sindaci di Cusago, Assago, Trezzano e Cesano Boscone, compreso i candidati al ballottaggio a Rozzano Nell'immagine, le foto dei sindaci di Cusago, Assago, Trezzano e Cesano Boscone, compreso i candidati al ballottaggio a Rozzano

I dati sulle elezioni amministrative stanno diventando definitivii. Nei cinque comuni del Sud Ovest milanese in cu si è votato non mancano sorprese, come a Cusago dove quello che era considerato un outsider, Gianni Triulzi ha battuto Luigi Cairati per una manciata di voti. Oppure a Trezzano dove il sindaco uscente Fabio Bottero ha raddoppiato le percentuali rispetto al suo rivale Ivano Padovani. L'unico comune in cui, con tutta probailità si andrà al ballottaggio, è Rozzano. Ecco città per città i nuovi sindaci

Assago

Qui il conto è facile. Si è votato in sette sezioni per un totale di 7252 aventi diritto. Lara Carano ha fatto man bassa, con 51,31%, ed è il nuovo sindaco in continuità con quello uscente Graziano Musella. Roberta Vieri e Domenico Raimondo si sono contesi la piazza d’onore, gara che ha visto prevalere il secondo con il 21,25% sul 17,81 della rivale. Maurizio Lo Presti ha chiuso il lotto al 9,63%.  In questo caso, the winner is: Laura Carano con il 51,31%.

Cesano Boscone

Cinque qui i candidati nella gara per conquistare le preferenze di 18.789 elettori suddivisi in 22 sezioni. Dalle urne emerge che il sindaco uscente Simone Negri alla testa della coalizione di centrosinistra, dopo lo spoglio di quindici sezioni ha incrementato il vantaggio sullo sfidante Fabio Raimondo del centrodestra. A differenza di cinque anni fa quando Negri e Raimondo si affrontarono al ballottaggio, questa volta il sindaco uscente è stato eletto al primo turno con il 51,16 contro il 32,37 del suo avversario.

Cusago

Anche a Cusago pur essendoci solo tre le sezioni per 3.338 votanti i dati sono arrivati in ritardo. Smentite le indiscrezioni che all'inizio dello spoglio davano per vincente Luigi Cairati su Gianni Triulzi. In realtà, dopo un testa a testa durato metà pomeriggio, l'ex assessore ha battuto l'ex sindaco per 131 voti ed è il nuovo primo cittadinio della cittadina viscontea.

Rozzano

Cinque i candidati anche a Rozzano, 31780 gli elettori, 39 le sezioni. Confermato il testa a testa tra Gianni Ferretti a capo della coalizione di centrodestra e Barbara Agogliati, sindaco uscente. Marco Macaluso combatte contro per la conquista della terza piazza (10,81 contro il 10,78). Ferretti e Agogliati, quando sono stati scrutinati i voti di 19 sezioni su 39, Agogliati ha conquistato un piccolo margine: 38,97 contro il 37,28 di Ferretti. I due quasi certamente si affronteranno al ballottaggio. Da registrare anche la complita disfatta del vecchio sindaco (pre Agogliati) Massimo D'Avolio che ha raccolto solo 482 voti, pari a un misero 2,47%

Trezzano sul Naviglio

Sulle rive del Naviglio grande, la battaglia tra Fabio Bottero, a capo della coalizione di centrosinistra, e Ivano Padovani, leader del centrodestr,a ha preso la direzione del centrosinistra.  Bottero ha conquistato il 57,54 contro il 31,18 di Ivano Padovan  riconfermandosi sindaco di Trezzano al primo turno, senza passare dai ballottaggi.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Politica
Piazza Foglia
Commissioni consiliari a Rozzano: ecco l’elenco dei presidenti e dei vicepresidenti

Commissioni consiliari a Rozzano: ecco l’elenco dei presidenti e dei vicepresidenti

Si tratta di organismi che praticamente decidono cosa discutere e approvare, o meno, in Consiglio comunale

Politica
L'intervista
Parla Ferretti: “Con pochi euro si sarebbe potuto salvare Api dal fallimento”

Parla Ferretti: “Con pochi euro si sarebbe potuto salvare Api dal fallimento”

Intervista al neosindaco di Rozzano sui temi più caldi che dovrà affrontare nel corso della legislatura: dal teleriscaldamento alla raccolta dei rifiuti, dalla questione Aler al progetto “Città Nuova”

Politica
Volti vecchi e nuovi
Rozzano, eletti i capigruppo in Consiglio comunale

Rozzano, eletti i capigruppo in Consiglio comunale

Una sola donna, Maria Cristina Perretta per Forza Italia, su sette rappresentanti di partiti e liste civiche