Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 13 Marzo 2019 15:43
Manzoni & dintorni

Appuntamento con Renzo e Lucia nel “salotto buono” di Cesano Boscone

Una straordinaria opportunità per scuole e insegnanti, ma tutti possono partecipare. Le prenotazioni sono già aperte: si va in scena il 3 e 16 aprile alle 21

Attraverso Renzo, si potrà rivivere in presa diretta l’esperienza di vita degli uomini di ogni tempo Attraverso Renzo, si potrà rivivere in presa diretta l’esperienza di vita degli uomini di ogni tempo

Ecco un’occasione che scuole o semplici appassionati di letteratura e, perché no, di grandi romanzi storici e d’amore, non possono perdere. L’appuntamento è al cinema Teatro Cristallo, il “salotto buono” di Cesano Boscone, dove anche chi non ha mai letto "I Promessi Sposi", grazie a Riccardo Moratti potrà conoscere i protagonisti descritti mirabilmente dalla penna di Alessandro Manzoni.

Un mondo magico

Si tratta di una bellissima opportunità offerta a scuole e insegnanti di entrare nel mondo magico di un romanzo che ha fatto la storia della letteratura italiana e mondiale. Attraverso Renzo, si potrà rivivere in presa diretta l’esperienza di vita degli uomini di ogni tempo: alla scoperta del mondo, dal piccolo paesino alla grande città, tra amore e sofferenza, ingenuità e saggezza, grandi ideali e meschinità. Il tutto sotto lo sguardo amorevole di Lucia, anch’essa vittima, anch’essa in fuga, ma con occhi che sanno alzarsi a trovare imprevedibili percorsi di rinascita e redenzione.

Gradito ritorno

Riccardo Moratti è noto al pubblico del Cristallo per aver presentato in passato la Divina Commedia e l'Orlando furioso. Si tratta di un gradito ritorno. Il percorso narrativo si articola in due parti: il 3 aprile con i primi otto capitoli del romanzo ambientati nei dintorni di Lecco e il 16 aprile con il resto del racconto, ambientato in larga parte a Milano.

Scenari vivi e reali

La lettura di passi scelti è accompagnata dalla proiezione di immagini che rendono vivi e reali gli scenari del racconto (le incisioni di Francesco Gonin che impreziosirono l’edizione del 1840) alternate a fotografie dei luoghi del romanzo come sono oggi, realizzate appositamente da Marco Bottani (www.ibot.it). Musiche originali di sottofondo, composte appositamente dal maestro Gabriele Bazzi Berneri (www.gbbmusic.com). Le prenotazioni sono già aperte: si va in scena il 3 e 16 aprile, alle 21. Ingresso unico  5 € Info: 02 458 0242 - https://www.cristallo.net

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cultura
Il premio
Il coro gospel del “Gobetti” conquista il palco dell'Ariston

Il coro gospel del “Gobetti” conquista il palco dell'Ariston

Gli alunni della Primaria trezzanese si aggiudicano la sezione musicale del Festival mondiale della creatività scolastica reinterpretando un brano tradizionale in lingua inglese

Cultura
La ricorrenza
Cusago, Leonardo da Vinci bussa alla porta di casa

Cusago, Leonardo da Vinci bussa alla porta di casa

A 500 anni dalla morte del pittore fiorentino, anche il piccolo comune ne celebra il genio con diverse iniziative

Cultura
L'appuntamento
“Lo Zainetto” ha invitato l’elfo Tipot!

“Lo Zainetto” ha invitato l’elfo Tipot!

L’appuntamento con gli incontri di lettura gratuiti per piccoli da 0 a 4 anni, è per  venerdì 3 maggio nel Centro socioculturale di via Manzoni