Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 10:46
La novità

La Carta d’identità elettronica apre uno sportello dedicato In evidenza

Per smaltire più velocemente le richieste di carta d’identità elettronica, dall’1 febbraio in via Pogliani a Cesano Boscone sarà disponibile un centro dedicato al rilascio del documento

La nuova carta d'identità elettronica La nuova carta d'identità elettronica

Nel 2018 sono state quasi quattromila le richieste di nuove carte d’identità elettroniche. Non è stato facile smaltirle. Per questo motivo, sarà operativo da venerdì 1 febbraio in via Pogliani, al primo piano del palazzo comunale uno sportello che si occuperà esclusivamente del rilascio della carta d’identità elettronica (CIE). Sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e assicurerà ogni giorno fino a 12 appuntamenti prenotabili al link http://nextoneticket.it e allo 02.48694.609.

Risparmia tempo

Contemporaneamente anche lo sportello “Risparmia tempo” di via Vespucci cambierà i suoi orari di apertura: riceverà il pubblico il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30. Poiché il personale in via Vespucci non dovrà più occuparsi del rilascio della CIE, verrà velocizzato il disbrigo delle altre pratiche, come le richieste di certificati, protocolli e pagamenti. Non cambieranno invece gli orari dello sportello “Risparmia tempo” al centro commerciale Auchan di via Don Sturzo, presso il quale sarà ancora possibile richiedere la carta d’identità elettronica.

Aperture straordinarie

L’apertura di uno sportello dedicato esclusivamente al rilascio della CIE è stata decisa dall’amministrazione comunale in seguito al sensibile aumento delle richieste da parte dei cittadini. Nel 2018, infatti, sono stati rilasciati circa 200 documenti elettronici in più rispetto al 2017 (passando da 3.607 a 3.801) tanto che, per riuscire a smaltire le numerose richieste in attesa da più settimane, da marzo a luglio, sono state effettuate aperture straordinarie degli sportelli “Risparmia tempo”.

Gattuso docet

“Il nuovo sportello in via Pogliani – spiega l’assessore al commercio Salvatore Gattuso – fa parte del più ampio piano di rivitalizzazione del centro storico, promosso da tempo dall’amministrazione comunale in collaborazione con i commercianti della zona, che ha già portato al raddoppio del mercato agricolo e alla presenza, ogni martedì e giovedì all’ingresso dei Giardini della Costituzione, di bancarelle con prodotti provenienti direttamente dalle aziende agricole”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La "querelle"
Il Pd non ci sta e rivendica la paternità del progetto videosorveglianza

Il Pd non ci sta e rivendica la paternità del progetto videosorveglianza

Gli uomini della Agogliati attaccano: “Consideriamo diffamatorio quanto dichiarato dal sindaco Ferretti e dal vicesindaco Perazzolo”

Attualità
Il caso del giorno
Videosorveglianza a Rozzano: trovate 180 telecamere mai attivate

Videosorveglianza a Rozzano: trovate 180 telecamere mai attivate

In città, sono solo 15 le videocamere attive su 24 impianti mentre altre 50 postazioni ad alta tecnologia non sono utilizzate

Attualità
La polemica
Trasloco del “Distretto sanitario” di via Marzabotto, l’Assessore alla sanità convoca i sindaci

Trasloco del “Distretto sanitario” di via Marzabotto, l’Assessore alla sanità convoca i sindaci

A dieci giorni di distanza, quella che sembrava solo un’ipotesi comincia a prendere corpo, tanto che è sceso in campo anche il responsabile del Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera