Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 31 Dicembre 2018 12:04
L'incidente

Cade dal cavalluccio all’Auchan, bimba ricoverata in codice giallo in ospedale

La bambina, di 4 anni, ha battuto la testa ed è stata trasportata d'urgenza nel reparto di pediatria del De Marchi di Milano

L'area giochi dell'Auchan di Cesano Boscone in cui è accaduto l'incidente L'area giochi dell'Auchan di Cesano Boscone in cui è accaduto l'incidente

Ultima domenica dell’anno amara, quella appena trascorsa, per una giovane famiglia cesanese. La loro figlia di 4 anni, stava giocando felice di cavalcare un cavalluccio nell’area giochi dell’Auchan di via Benedetto Croce, a Cesano Boscone. All’improvviso ha perso la presa delle maniglie ed è caduta pesantemente sulla pedana sbattendo la testa e perdendo i sensi.

Trauma cranico

Soccorsa prima dai suoi genitori, poi dai volontari della Croce rossa di Buccinasco,  ha mostrato uno stato di semi incoscienza, con difficoltà a tenere gli occhi aperti.Il sospetto è che abbia subito un violento trauma cranico. Immediatamente è stata trasportata in codice giallo nel reparto di pediatria dell'ospedale De Marchi di Milano.  
 
Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'incidente
Buccinasco: il pirata si giustifica: "Sono stato accecato dal sole, non li ho visti"

Buccinasco: il pirata si giustifica: "Sono stato accecato dal sole, non li ho visti"

Le dichiarazioni del giovane che ha investito una mamma, i suoi tre figli e la nipotina di appena 14 mesi, rese ai Carabinieri che lo hanno interrogato

Cronaca
Attentato?
Due auto delle Poste incendiate in viale Lombardia

Due auto delle Poste incendiate in viale Lombardia

Misterioso il movente: le vetture, alimentate a metano, avrebbero potuto provocare ulteriori danni

Cronaca
L'incidente
Buccinasco: il pirata della strada agli arresti domiciliari

Buccinasco: il pirata della strada agli arresti domiciliari

Si tratta di un 28enne che era alla guida dell’auto del padre, un’Alfa Romeo Mito scura. In corso gli esami per scorprire se era ubriaco o drogato