Seguici su Fb - Rss

Martedì, 18 Dicembre 2018 17:29
Contrasto alla microcriminalià

Pattuglie di polizia locale per rendere il Natale più sicuro

Durerà sino al 22 dicembre l’iniziativa organizzata per prevenire furti e rapine ai danni di cittadini ed esercenti commerciali che operano a Cesano Boscone

Nella foto, l'assessore l’assessore alla sicurezza Salvatore Gattuso, con due vigili durante i controlli di "Natale sicuro" Nella foto, l'assessore l’assessore alla sicurezza Salvatore Gattuso, con due vigili durante i controlli di "Natale sicuro"

Auto con lampeggianti accesi, pattuglie mobili e agenti a piedi che presidiano le principali aree dello shopping natalizio. Durerà sino al 22 dicembre l’iniziativa organizzata per prevenire furti e rapine ai danni di cittadini ed esercenti commerciali che operano a Cesano Boscone.

Zero rapine

Negli anni scorsi il progetto “Natale sicuro” aveva fatto registrare zero rapine durante uno dei periodi più difficili dell’anno dal punto di vista dei reati contro la persona. L’iniziativa coinvolge gli agenti del comando della polizia locale oltre l’ordinario orario di servizio, fino alla chiusura di esercizi commerciali e farmacie.

Pattuglie a piedi

“La novità di quest’anno – ha spiegato l’assessore alla sicurezza Salvatore Gattuso in un comunicato stampa  – riguarda le modalità di svolgimento del servizio. Non più presidi fissi, ma pattugliamenti lungo gli assi commerciali delle vie Roma, Milano e Pasubio/Libertà, ma anche nei quartieri Tessera e Giardino".

Scoraggiare i male intenzionati

Non solo. C’è anche un agente a piedi che presidia il centro storico e via Repubblica. In sostanza, la visibilità della auto di servizio con i lampeggianti accesi e la presenza di poliziotti locali a piedi dovrebbe riuscire a scoraggiare qualuque malintenzionato, così come è accaduto l'anno scorso.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'accusa
Inquinamento dell’aria a Trezzano, Città metropolitana punta l’indice contro la Vetropack

Inquinamento dell’aria a Trezzano, Città metropolitana punta l’indice contro la Vetropack

Il documento sottoscritto dai responsabili dell’Area Ambiente e tutela del territorio, impone una serie di interventi che riducano le emissioni in atmosfera e sul terreno

Attualità
Il dossier
Trenord,  su ritardi e soppressioni arriva un’interrogazione in Regione

Trenord, su ritardi e soppressioni arriva un’interrogazione in Regione

In un report segreto sono indicati tutti i numeri del disastro: nel 2018, la società di gestione ha mandato in fumo 179 milioni di euro per ritardi e soppressioni

Attualità
Possibili disagi
Lavori alla passerella ciclopedonale: la tangenziale chiude lo svincolo di Assago

Lavori alla passerella ciclopedonale: la tangenziale chiude lo svincolo di Assago

Servirà a collegare la stazione della metropolitana di Assago con l'area "Bazzana Inferiore" a scavalco dell'Autostrada Milano-Genova