Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 24 Ottobre 2018 17:09
In pericolo di vita

Tredicenne investito sulle strisce pedonali a Cesano

L’incidente è avvenuto in via Vespucci all’altezza del numero 8, di fronte alla scuola Leonardo Da Vinci

Una folla di curiosi e mamme sul luogo dell'incidente Una folla di curiosi e mamme sul luogo dell'incidente

Si è sfiorata la tragedia poche ore fa, in via Vespucci a Cesano Boscone. Un ragazzino di 13 anni, allievo della scuola di musica è stato investito mentre attraversava le strisce pedonali. Nell'impatto, il giovane ha prima battuto la testa sul parabrezza, poiè stato sbalzato a una decina di metri di distanza ed è caduto pesantemente sull’asfalto.

Codice rosso

A investirlo una Peugeot nera guidata da un setantenne che procedeva in direzione Auchan e che si è immediatamente fermato. Per giustificarsi ha detto di non aver visto il ragazzo perché accecato dal sole che lo avrebbe accecato impedendogli di vedere chi ci fosse sulla strada. Sul posto è intervenuta un’autoambulanza della Croce Verde che ha prestato i primi soccorsi. Le condizioni deel ferito sono apparse subito gravi tanto che è stata lanciata l’allerta da codice rosso.   

Davanti alle mamme in attesa

L’incidente ha richiamato una folla di curiosi soprattutto di mamme che stavano aspettando i propri figli all’uscita dalla scuola. Il ferito ha riportato un fortissimo trauma cranico ed è stato ricoverato al Niguarda. Non correrebbe in pericolo di vita e dovrebbe essere soittoposto a un intervento chirurgico per ridurre i danni dell'impatto. I vigili urbani di Cesano hanno effettuarto i rilievi per tentare di capire la dinamica dello scontro.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Operazioni di rimozione
Auto incendiata, Tangenziale bloccata

Auto incendiata, Tangenziale bloccata

Sul posto ci sono automezzi della Milano Serravalle che stanno procedendo con i rilievi del caso

Cronaca
L'arresto
Magrebino in manette dopo aver rapinato una ragazza

Magrebino in manette dopo aver rapinato una ragazza

L’uomo l’ha prima aggredita fisicamente colpendola con calci e pugni, poi l’ha costretta a consegnargli la borsetta

Cronaca
Il caso del giorno
Dipendente del comune di Corsico minaccia il suo dirigente con un coltello

Dipendente del comune di Corsico minaccia il suo dirigente con un coltello

È accaduto una ventina di giorni fa, ma solo oggi sono cominciate a filtrare le prime indiscrezioni. Presentata una denuncia dai carabinieri