Seguici su Fb - Rss

Martedì, 25 Settembre 2018 09:44
Lotta alla microcriminalità

Cameriere in manette per spaccio di droga

Fermato e perquisito dai carabinieri, era in possesso di 18 involucri di marijuana e altri di hashish

Droga sequestrata Droga sequestrata

I carabinieri hanno arrestato un giovane cameriere, ha appena 21 anni ma già con precedenti penali , residente a Cesano Boscone in via Patellani, 13. L’accusa nei cuoi confronti è di “detenzione a fini di  spaccio di sostanze stupefacenti”. Ieri sera, i militari lo hanno fermato mentre si trovava in strada, per un controllo.

Agli arresti

Visti i suoi precedenti, hanno perquisito anche la sua abitazione. Lì, hanno trovato 18 ovuli di marijuana e 2 di hashish, assieme a 700 euro in contanti, con molta probabilità, frutto della vendita della droga e l’immancabile attrezzatura per confezionale le dosi. Dopo le formalità d’uso in questi casi, il giovane è stato sottoposto al regime di arresti domiciliari in attesa del processo che dovrebbe avvenire per direttissima.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Cause da accertare
Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Attorno alle 7 e un quarto un’auto e una moto si sono scontrati. Il centauro è stato disarcionato dalla moto ed ha sbattuto pesantemente sull’asfalto

Cronaca
Il caso del giorno
Litigano per questioni di viabilità, scendono dall’auto e aggrediscono un papà con il figlio

Litigano per questioni di viabilità, scendono dall’auto e aggrediscono un papà con il figlio

Due esagitati, uno più giovane, l’altro un anziano, hanno assalito un automobilista e con una barra di ferro gli hanno rotto la testa

Cronaca
Troppo alcool
Sta per annegare nel Naviglio, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

Sta per annegare nel Naviglio, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

È accaduto questa mattina all'alba, in via Vittorio Veneto, a poche decine di metri dall’edificio che ospita il comune di Trezzano