Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 05 Settembre 2018 12:00
La festa

Calcio, corsa e auto d’epoca: la Sacra Famiglia ricomincia da tre In evidenza

L’appuntamento è per sabato 8 settembre. In programma un torneo riservato ai più piccoli, i 1500 metri e una sfilata di auto storiche, per festeggiare il ritorno dalle vacanze

Gli appassionati di calcio giovanile calcio potranno assistere alla sesta edizione del Torneo riservato ai Pulcini 2009 Gli appassionati di calcio giovanile calcio potranno assistere alla sesta edizione del Torneo riservato ai Pulcini 2009

Un torneo di calcio riservato ai Pulcini 2009, una corsa aperta dagli under 6 (anni) agli over 80, vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo. Sabato 8 settembre Fondazione Sacra Famiglia Onlus di Cesano Boscone ospita tre eventi.  L’appuntamento è stato organizzato dall’Associazione GioCare, in collaborazione con l’Associazione Amici di Sacra Famiglia. L’obiettivo: trascorrere una giornata all’insegna dello sport.

Pulcini

Gli appassionati di calcio giovanile calcio potranno assistere alla sesta edizione del Torneo riservato ai Pulcini 2009 che inizierà alle 15. Le quattro squadre che si disputeranno il trofeo sono l’Abbiategrasso, la Polisportiva Oratorio Cesano Boscone, il Bresso e il Romano Banco. Alla premiazione, è stato annunciato,  ci saranno anche ex campioni di Inter e Milan.

Tutti in corsa

Per chi invece preferisce la corsa e vuole cimentarsi nella gara valida come settima prova del “Club del Miglio 2018” l’appuntamento è alle 14. La sfida è aperta a tutti: dagli esordienti di 6 anni agli over 80, il  percorso è di oltre 1500 metri. Per iscriversi è necessario inviare un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando dati anagrafici, società di appartenenza, categoria e tempo presunto. La quota d’iscrizione è di 5 euro.

La sfilata

In contemporanea (alle 14), la sfilata di auto d’epoca organizzata da Milano Epocar: un’occasione unica per permettere anche ai più giovani di conoscere, apprezzare e valorizzare l’affascinante storia della meccanica automobilistica italiana d’eccellenza, famosa in tutto il mondo.

Dedicarsi agli altri

«Siamo contenti di essere riusciti ad organizzare un’intera giornata dedicata allo sport e al divertimento», commenta Michele Restelli, presidente di ASD GioCare e direttore della Direzione dei Servizi Anziani e Disabili di Sacra Famiglia. «Lo sport è uno strumento per avvicinarsi alla fragilità senza timore. Con lo sport si scopre che è possibile competere, gareggiare e divertirsi anche con le persone fragili, scoprendo la bellezza di dedicarsi agli altri. Sacra Famiglia è un luogo pieno di sorprese e questa è un’occasione per conoscerla».

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Lo studio
Humanitas: scoperto il meccanismo che “risveglia” le difese immunitarie contro il cancro

Humanitas: scoperto il meccanismo che “risveglia” le difese immunitarie contro il cancro

A Rozzano compiuto un primo importante passo per generare in laboratorio cellule 'armate' in grado di migliorare la risposta ai tumori

Attualità
L'ordinanza confermata
Cesano, chiusura dei locali pubblici: il Tar dà ragione al Comune

Cesano, chiusura dei locali pubblici: il Tar dà ragione al Comune

I giudici amministrativi confermano il provvedimento adottato lo scorso luglio e respingono la richiesta di sospensiva  

Attualità
Fine di una storia
Ultime ore di vita dell'IperDì di Trezzano, tra chiusura e speranze dei lavoratori

Ultime ore di vita dell'IperDì di Trezzano, tra chiusura e speranze dei lavoratori

Nel supermercato di via Colombo non c'è più niente da vendere. Trentanove dipendenti in bilico e le voci del passaggio a un gruppo concorrente