Seguici su Fb - Rss

Martedì, 31 Luglio 2018 12:51
Lotta alla microcriminalità

Furti in appartamento, colti sul fatto due ladri di origini georgiane In evidenza

I militari li hanno sorpresi all’interno di un appartamento di via san Francesco d’Assisi 13, a Cesano Boscone

Nella foto gli attrezzi da scasso sequestrati ai due georgiani arrestati quasta notte Nella foto gli attrezzi da scasso sequestrati ai due georgiani arrestati quasta notte

Tempo d’estate, una pacchia per i ladri in appartamento. Non sempre però gli va bene. Il nucleo radiomobile dei carabinieri di Corsico, in collaborazione con i loro colleghi della stazione di Buccinasco, questa notte, hanno arrestato due uomini di 38 e 26 anni di origini georgiane con l’accusa di tentato furto in abitazione. I militari li hanno infatti sorpresi all’interno di un appartamento di via san Francesco d’Assisi 13, a Cesano Boscone.

L'alert dei condomini

I militari sono entrati in azione dopo che alcuni condomini di via San Francesco avevano segnalato la presenza di due individui sospetti che si aggiravano all’interno dell’edificio e nei suoi dintorni. I carabinieri sono riusciti a sorprenderli mentre stavano entrando in un appartamento al terzo piano.

Porta forzata

I ladri avevano appena forzato la serratura della porta d’ingresso. La perquisizione dei due, che hanno già dei precedenti in materia di furti e sono privi di permesso di soggiorno, ha permesso di recuperare una serie di attrezzi da scasso, alcune ricetrasmittenti, disturbatori di frequenza, passamontagna e 1.000 euro in contanti.

Destinazione San Vittore

I due sono stati rinchiusi in una cella di sicurezza  in attesa del processo per direttissima previsto per oggi, durante il quale, il gip ha deciso di farli rinchiudere a San Vittore. Intanto le indagini proseguono per verificare se si tratta degli stessi autori di una serie di furti in abitazioni messi a segno nel corsichese nelle ultime settimane.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta alla criminalità organizzata
‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

Oltre alle proprietà immobiliari, a Orlando Demasi sono stati bloccati anche 2 conti correnti,2 polizze assicurative vita oltre a 60.000 euro in contanti ritrovati all'interno di una cassetta di sicurezza

Cronaca
Controllo del territorio
Buccinasco, polizia locale scopre 3,5 tonnellate di alluminio rubato 

Buccinasco, polizia locale scopre 3,5 tonnellate di alluminio rubato 

Erano nascoste in un furgone parcheggiato in via Salieri davanti al numero 25

Cronaca
Lotta alla criminalità organizzata
A Buccinasco, la mafia si occupava di ristorazione

A Buccinasco, la mafia si occupava di ristorazione

Si chiama Ristofar la società confiscata dalla Guardia di Finanza al clan dei Mazzei. Ha la sede in viale Lazio, 25, e risulta essere sottoposta a procedura di fallimento