Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 13 Luglio 2018 09:27
Lotta alla microcriminalità

Due studenti spacciatori finiscono agli arresti domiciliari

Hanno appena diciannove anni e sono stati sorpresi in flagranza di reato , in via Isonza a Cesano Boscone

Dalle  tasche dei due giovani sono usciti fuori 60 grammi di marijuana e 35 di hashish oltre a mille e trecento euro di denaro in contante, Dalle tasche dei due giovani sono usciti fuori 60 grammi di marijuana e 35 di hashish oltre a mille e trecento euro di denaro in contante,

Sono finiti nei guai due studenti diciannovenni, incensurati (di cui non sono state fornite né generalità, né residenza) fermati ieri sera in via Isonzo a Cesano Boscone  mentre si trovavano a bordo di una Toyota Yaris. I militari della locale stazione dei carabinieri li hanno notati mentre si aggiravano in zona con atteggiamento sospetto.

La perquisizione

Li hanno quindi fermati per un controllo e li hanno perquisiti. Dalle loro tasche sono usciti fuori 60 grammi di marijuana e 35 di hashish oltre a mille e trecento euro di denaro in contante, frutto, secondo gli inquirenti della vendita di droga.  I due sono stati accusati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e , dopo aver “espletato le formalità di rito” sono stati sottoposti agli arresti domiciliari da scontare nelle rispettive abitazioni, in attesa che venga celebrato il processo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Litiga per un cane e accoltella alla nuca un anziano

Litiga per un cane e accoltella alla nuca un anziano

È accaduto all’interno del parco di via Perseghetto, a Rozzano. La vittima dell’aggressione è stato ricoverato il gravi condizioni all’ospedale Humanitas

Cronaca
L'incidente
Trezzano: ciclista investito davanti la scuola di via Morona

Trezzano: ciclista investito davanti la scuola di via Morona

È successo poco prima di mezzogiorno quanto l’uomo è stato travolto e dopo un volo di qualche metro è caduto pesantemente sull'asfalto

Cronaca
Caduto nella rete
Baby bandito ferito in fuga dopo un colpo, arrestato al pronto soccorso Humanitas

Baby bandito ferito in fuga dopo un colpo, arrestato al pronto soccorso Humanitas

Si tratta di un 19enne pregiudicato di origine marocchina che, dopo essere stato medicato, è stato ammanettato