Seguici su Fb - Rss

Martedì, 08 Maggio 2018 17:29
La solidarietà

Pazienti della Sacra famiglia diventano ospiti dei Carabinieri In evidenza

A fare loro da cicerone, il comandante della stazione, il luogotenente Pietro Scarpitta, da trentaquattro anni in servizio a Cesano  

I disabili hanno aiutato  a sistemare le aiuole e il giardino dell’edificio che ospita la caserma I disabili hanno aiutato a sistemare le aiuole e il giardino dell’edificio che ospita la caserma

Non solo criminali e malviventi. L’arma dei carabinieri tra un arresto e l’altro, si dedica anche a iniziative di solidarietà che, a Cesano Boscone, sono ormai una tradizione. Come ogni anno, questa mattina, i militari di stanza nella locale caserma hanno accolto un gruppo di persone diversamente abili in cura alla sacra famiglia e hanno trascorso con loro la giornata.

Giardinieri provetti

Nella foto il luogotenente Pietro Scarpitta, da trentaquattro anni in servizio a Cesano, e un ospite della Sacra Famiglia

A fare cosa? Innanzitutto per bere un caffè, poi hanno visitato la caserma, sono saliti sulle auto di servizio. Infine hanno aiutato  a sistemare le aiuole e il giardino dell’edificio che ospita la caserma. A fare loro da cicerone, il comandante della stazione, il luogotenente Pietro Scarpitta, volto noto a tutti i residenti. E a proposito di Scarpitta, il prossimo 17 maggio, da trentaquattro anni in servizio a Cesano., andrà in congedo e lascerà il comando.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Visti da vicino
Maturità 2019: ecco le migliori studentesse del Liceo Vico, all’Omnicomprensivo

Maturità 2019: ecco le migliori studentesse del Liceo Vico, all’Omnicomprensivo

Sono quattro e tutte hanno ottenuto 100/100. Tre hanno frequentato la 5C e si conoscono da una vita, la quarta….

Attualità
Molte le novità
Da lunedì 15 luglio scatta la rivoluzione delle tariffe dei trasporti pubblici

Da lunedì 15 luglio scatta la rivoluzione delle tariffe dei trasporti pubblici

Una delle principali novità riguarda il biglietto singolo che passa da 1,50 a 2 euro, potrà essere timbrato più volte nei 90' anche in metropolitana, avrà validità su un'area più estesa, non solo a Milano ma anche nei 21 comuni di prima fascia

Attualità
Gossip d'estate
Daniele Scardina, da Rozzano alla conquista di Diletta Leotta

Daniele Scardina, da Rozzano alla conquista di Diletta Leotta

Il pugile è nato nel rozzanese 24 anni fa. Oggi vive e si allena a Miami, negli Stati Uniti