Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 19 Aprile 2018 10:56
L'appuntamento

Un’ultima cena tutta da ridere, per portare il sorriso ai bambini ammalati

Domenica 22 aprile alle 17 nel Teatro della Sacra Famiglia a Cesano Boscone va in scena uno spettacolo per adulti, giovani e giovanissimi

Il trio comico 3Chefs, composto da Alessandro Vallin, Stefano Locati e Claudio Cremonesi Il trio comico 3Chefs, composto da Alessandro Vallin, Stefano Locati e Claudio Cremonesi

Portare un sorriso negli ospedali e nelle case di cura con la clown terapia. È l’obiettivo dell'Associazione Veronica Sacchi che, domenica 22 aprile alle 17 nel Teatro della Sacra Famiglia a Cesano Boscone, organizza uno spettacolo per adulti e bambini. Il titolo? “L’ultima cena”, ma non c’è niente di drammatico, anzi. Si tratta della performance del trio comico 3Chefs, composto da Alessandro Vallin, Stefano Locati e Claudio Cremonesi, che mettono in scena numeri legati al mondo della cucina e dell’arte culinaria: jonglerie con mestoli, vassoi acrobatici, musica dal vivo con pentole e cucchiai.

Volontari col naso rosso

L’iniziativa è stata organizzata con il patrocinio del Comune di Cesano per ricordare Emilio Vassalli e Giulia Santin, cesanesi da tempo scomparsi. Il ricavato sarà devoluto ai volontari col Naso Rosso dell’associazione Veronica Sacchi (il link all'evento) che si occupano di clownterapia, detta anche terapia del sorriso, praticata da clown ospedalieri e artisti con tecniche derivate dal circo e dal teatro di strada. I loro spettatori sono specialmente bambini, ricoverati in strutture ospedaliere, case famiglia, orfanotrofi, centri diurni, centri di accoglienza.

Da una costola del Cirque du Soleil

Il trio comico 3Chefs è nato nel 2015 da una costola dello spettacolo Allavita! del Cirque du Soleil e trae ispirazione dalla figura dello Chef, un eroe che si barcamena tra padelle e fornelli in una battaglia perenne alla ricerca del gusto sublime. In quest’ambito, i 3Chefs esibiscono la loro cucina dell’assurdo, fra virtuosismi, acrobazie di sapori, melodie di odori. Occhi, la loro è una cena senza cibo ma  non lascia di certo il pubblico a digiuno: li nutre di comicità. Per info e prenotazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 02 27000276.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Il caso del giorno
Area 51, una via Crucis per evitare lo sfratto

Area 51, una via Crucis per evitare lo sfratto

Il corteo formato da una trentina di persone è partito da via Emilia ed è arrivato davanti al municipio di Rozzano

Attualità
Lavori in corso
La Regione concede 812mila euro per illuminare Cesano Boscone

La Regione concede 812mila euro per illuminare Cesano Boscone

Migliorare l'efficienza energetica degli impianti di illuminazione pubblica. È l’obiettivo di un progetto di riqualificazione di circa 3 milioni di euro, per il quale il Comune di Cesano ha ricevuto il 30% del costo totale

Attualità
Ambiente & Territorio
Trezzano accoglie i suoi neonati piantumando nuovi alberi

Trezzano accoglie i suoi neonati piantumando nuovi alberi

L’appuntamento è per domenica alle 15.30 nell’area verde di Via Cavour. La città celebra la messa a dimora di nuove piante dedicate ai neonati, unendo alla gioia per la vita l’impegno ambientale