Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 07 Marzo 2018 17:54
L'iniziativa

Cesano recupera cinque alloggi per genitori separati o divorziati

Gli appartamenti saranno assegnati mediante un bando dell’Azienda Territoriale Sanitaria, che verrà pubblicato sul sito del comune

Alcuni genitori separati o divorziati vivono forte disagio economico Alcuni genitori separati o divorziati vivono forte disagio economico

Una separazione porta sempre difficoltà di varia natura. Psicologiche ed economiche. A volte, queste ultime, diventano drammatiche e impediscono di ricominciare. Per questo motivo, l’amministrazione cesanese ha messo a disposizione dei genitori separati o divorziati che vivono forte disagio economico, cinque alloggi di proprietà comunale.

Il bando

Gli appartamenti saranno assegnati mediante un bando dell’Azienda Territoriale Sanitaria, che verrà pubblicato sul sito del comune. Per partecipare al bando è indispensabile non essere assegnatari della casa coniugale o non disporre della casa familiare oltre all’obbligo di versamento dell’assegno di mantenimento per i figli.

Più svantaggiati

“Per quanto non si tratti di molti appartamenti, solo cinque – ha sottolineato il sindaco Simone Negri in una nota stampa diffusa nel pomeriggio – questa misura ci permette di rispondere a una delle categorie sociali più svantaggiate  tra le più esposte ad essere travolte dalle difficoltà della crisi economica”.  

La convenzione

L’iniziativa è stata possibile grazie a una  convenzione sottoscritta con con l’ Azienda Territoriale Sanitaria di Milano: il Comune riceverà  un contributo di 40mila euro con i quali realizzare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per rendere pienamente abitabili gli appartamenti. Tutte le info su:  www.comune.cesano-boscone.mi.it

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Powered by

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La novità
L’Omnicomprensivo apre le porte al Liceo Biomedico

L’Omnicomprensivo apre le porte al Liceo Biomedico

Si tratta di un percorso di orientamento alle professioni sanitarie, organizzato in collaborazione con il Ministero dell’Università e la Federazione nazionale dei medici chirurgici e degli odontoiatri

Attualità
La verifica
Emissioni di polveri ferrose nell’aria, nuovo sopralluogo dei tecnici in Marchesina

Emissioni di polveri ferrose nell’aria, nuovo sopralluogo dei tecnici in Marchesina

Effettuato questa mattina una verifica all’interno della Perego spa, a Trezzano, per verificare il rispetto dell’ordinanza comunale notificata dopo l’allerta ambientale dei giorni scorsi

Attualità
Il caso del giorno
Trezzano, nuova allerta ambientale al quartiere Marchesina?

Trezzano, nuova allerta ambientale al quartiere Marchesina?

Secondo i tecnici Arpa, un’azienda che tratta materiali ferrosi della zona non ha un idoneo sistema di depurazione delle emissioni e nemmeno per il trattamento delle acque reflue