Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 09 Febbraio 2018 15:20
Le novità

Cesano, stop a sosta selvaggia nel centro storico In evidenza

Dal 15 febbraio entrerà in vigore la nuova regolamentazione della sosta nel cuore della città. Gratuita la prima mezz’ora, poi un’unica tariffa oraria di 0,50 euro

 Nuove regole per disincentivare la sosta selvaggia nelle vie limitrofe dei due grandi parcheggi di Cesano Nuove regole per disincentivare la sosta selvaggia nelle vie limitrofe dei due grandi parcheggi di Cesano

Il provvedimento interessa sia i due parcheggi a pagamento, quello tra il Comune e l’Isf e l’altro in piazza Monsignor Moneta, sia le vie a loro limitrofe: Monegherio, Rimembranze, Cavour e Nazario Sauro. Basta modalità d’uso diverse, ma stesse tariffe, utilizzo e  orari.

Mezz'ora gratis

Quanto si pagherà? È stata introdotta una tariffa unica di 0,50 euro all’ora, per la sosta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19. Sabato, domenica e festivi, l’accesso è gratuito. Come la prima mezz’ora di sosta in entrambi i parcheggi, dove basterà segnalare l’arrivo con l’esposizione del disco orario.  

Disincentivare sosta selvaggia

“Abbiamo colto la necessità di rivedere le tariffe dei parcheggi  – ha spiegato il sindaco Simone Negri in una nota stampa – per disincentivare la sosta selvaggia nelle vie limitrofe, per tutelare i residenti e, nel caso del vecchio cimitero, le tante persone anziane che molto difficilmente trovano posto”. Si dà la possibilità di usufruirne gratuitamente nella prima mezzora, a vantaggio del commercio e di chi deve svolgere commissioni o accompagnare i figli alla scuola dell’infanzia ‘Maria Bambina’. I residenti potranno parcheggiare liberamente esponendo un pass o un contrassegno che sarà rilasciato dagli uffici della polizia locale su richiesta.

Disco orario

In via Monegherio (lato Istituto Sacra Famiglia), Rimembranze (lato civici pari), Cavour (nel tratto compreso tra via Rimembranze e via Iotti, che è area di sosta di fronte al cimitero) e Nazario Sauro (lato civici pari) si potrà sostare per sessanta minuti, esponendo il disco orario, dalle 8 alle 20 dei giorni feriali. Parcheggio libero negli altri orari.

Le entrate

 “La revisione – secondo l’assessore alla polizia locale Salvatore Gattuso - non nasce da valutazioni di tipo economico, come qualcuno può pensare. Dalle nostre stime, non riteniamo che il nuovo sistema porterà maggiori entrate nelle casse del Comune. Puntiamo, invece, a favorire un parcheggio più ordinato e di minore durata, scongiurando l’attuale ingolfamento di via Rimembranze, Sauro e Monegherio”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by Auchan


 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Gli eventi
Attualità
Quarta età
Comuni in debito con la casa di riposo

Comuni in debito con la casa di riposo

Da Corsico ad Assago, da Trezzano a Cesano: devono in totale circa 200mila euro per servizi di assistenza agli anziani forniti e mai pagati

Attualità
La novità
Spazi pubblici solo a chi rispetta i valori antifascisti

Spazi pubblici solo a chi rispetta i valori antifascisti

Il Consiglio comunale di Trezzano ha approvato all’unanimità una mozione che impegna il sindaco a concedere l’uso di strutture, patrocini e contributi solo a chi si riconosce nel rispetto dei valori  della Costituzione

Attualità
La "querelle"
Bricoman chiede al Comune più di 2milioni e mezzo di danni

Bricoman chiede al Comune più di 2milioni e mezzo di danni

La multinazionale aveva acquistato il terreno alla Cascina Antonietta, dove doveva sorgere un nuovo centro commerciale spendendo circa 160mila euro. Con la parziale bocciatura del Pgt di Trezzano, il progetto è naufragato e chiede di essere risarcita