mercoledì - 18 Maggio 2022
HomeAttualitàCausa Covid, dal 10 gennaio Trenord cancella oltre 350 treni

Causa Covid, dal 10 gennaio Trenord cancella oltre 350 treni

Soppressi convogli anche sulla Albairate –Saronno che transita dai comuni di Gaggiano, Trezzano, Cesano Boscone e Corsico

trenordIl Covid continua a colpire e non risparmia alcuno. Nemmeno il personale di Trenord che, per l’alto numero di contagiati registrato in questi giorni ha deciso di cancellare, a partire dal 10 gennaio, più di 350 corse lungo tutte le tratte gestite, quindi compreso la Albairate –Saronno che transita dai comuni di Gaggiano, Trezzano, Cesano Boscone e Corsico.

La società ha fatto sapere che è troppo alto il numero di assenze di capitreno e macchinisti quindi è costretta a “rimodulare  il servizio e così saranno soppresse totalmente o parzialmente più del 15% su un totale di oltre 2170 programmate. Sono 330 i dipendenti che non possono riprendere il lavoro, 180 quelli positivi al Covid.

Durante le ore diurne,  spiega la società in una nota stampa, il servizio sarà ridotto del 12%, mentre saranno totalmente soppresse tutte le corse in circolazione fra le 23.30 e le 5. Per ovviare ai disagi che inevitabilmente si verificheranno (il 10 riprenderanno tutte le attività compreso quelle scolastiche), la promessa è che per le corse ai nastri di partenza saranno aumentati i posti disponibili. Per evitare di rimanere al freddo e aspettare ore in stazione, il consiglio è di verificare, prima di uscire di casa, la disponibilità o meno della corsa.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Maiorana rimozione tatuaggi Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Maiorana rimozione tatuaggi visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi